Serie A
0

Parma-Spal, clamoroso: calciatori richiamati negli spogliatoi, si parte in ritardo

Momenti di tensione al Tardini per l'emergenza coronavirus: le due formazioni si fermano al momento del fischio d'inizio. Poi si decide per il via alle 13.45

Parma-Spal, clamoroso: calciatori richiamati negli spogliatoi, si parte in ritardo

PARMA - Clamoroso al Tardini dove si deve giocare il lunch match di Serie A delle 12.30 tra Parma e Spal: i calciatori sono entrati in campo per poi essere richiamati negli spogliatoi per l'emergenza coronavirus. Le due squadre sono state fermate dall’arbitro Pairetto: il via è slittato alle 13.45 e quindi si giocherà quando ormai si pensava che il campionato fosse destinato allo stop: dalle 13.15 le due squadre stanno facendo il riscaldamento. "Il calcio d'Inizio è programmato alle ore 13.45" si legge sui profili Twitter delle due squadre. Anche la Lega di Serie A ha ufficializzato, con una nota, che Parma-Spal si giocherà e che il fischio d'inizio è fissato alle 13.45.
Intorno alle 12.29, mentre al Tardini risuonava la marcia trionfale dell'Aida per accogliere le due squadre, i 22 uomini sono ritornati negli spogliatoi e sono rimasti in attesa di capire se giocare o meno dopo la richiesta del ministro Spadafora che ha proposto l'immediata sospensione dei campionati di calcio. Gli arbitri hanno chiesto alle due squadre di ritardare l'ingresso in campo, in attesa di comunicazioni. 

Floccari: "Non si può giocare, è assurdo"

"Non si può giocare così, è una cosa assurda" ha detto Sergio Floccari della Spal al momento dei rientro negli spogliatoi. Tra le 12.30 e le 13.15 ci sono stati contatti tra governo, Lega Serie A e Figc per capire se far disputare o meno le partite di oggi. L'arbitro Pairetto è stato chiamato dalla Lega e dalla Figc per rimandare di mezz'ora la partita prima della decisione di giocare con fischio d'inizio alle 13.45.

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone
Benevento - Napoli 15:00
Parma - Spezia 15:00
Fiorentina - Udinese 18:00
Juve - Verona 20:45
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 20:45