Serie A
0

Ronaldo ricorda Simoni: "Mi hai insegnato più di quanto immagini"

Il Fenomeno: "Lo ricordo così, con quel sorriso, la sua voce sempre calma, i suoi consigli preziosi. Grazie mister"

Ronaldo ricorda Simoni:
© ANSA

MILANO - "Gigi Simoni per me non è stato solo un allenatore". A scriverlo è Ronaldo Luís Nazário de Lima, più semplicemente Ronaldo o, se preferite, il Fenomeno. L'ex Inter ricorda con affetto il tecnico scomparso oggi all'età di 81 anni: le strade tra Ronaldo e Simoni si incrociarono in nerazzurro: "Se oggi penso a lui - prosegue Ronaldo - penso a un uomo saggio e buono, che non ti ordinava di fare le cose, ma ti spiegava perché quelle cose erano importanti. Penso a un maestro, come in quella foto che facemmo a Natale: lui direttore, noi l’orchestra. Lo ricordo così, con quel sorriso, la sua voce sempre calma, i suoi consigli preziosi. Potevamo e dovevamo vincere di più, ma abbiamo vinto insieme, la cosa che ci raccomandava sempre: grazie mister - conclude il brasiliano - mi hai insegnato più di quanto immagini"

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 1 - 1
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 3 - 3