Roma-Verona 2-1, il tabellino

I dati della gara valida per la 33ª giornata di campionato

© LAPRESSE

ROMA - La Roma soffre e spreca, ma batte il Verona 2-1. Il primo tempo si chiude con i giallorossi sul doppio vantaggio grazie ad un rigore di Veretout e ad un colpo di testa di Dzeko. Nella ripresa i gialloblù accorciano subito con un gran tacco di Pessina.

ROMA-VERONA 2-1: NUMERI E STATISTICHE

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; Bruno Peres (65' Zappacosta), Veretout, Diawara (65' Cristante), Spinazzola; Pellegrini (65' Zaniolo), Mkhitaryan; Dzeko. A disp.: Cetin, Fuzato, Kalinic, Kluivert, Pastore, C.Perez, Perotti, Under, Villar. All.: Fonseca.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Kumbulla (19' Dimarco), Günter, Empereur; Faraoni, Amrabat (82' Badu), Veloso (82' Stepinski), Lazovic; Pessina, Zaccagni (64' Salcedo); Verre (64' Eysseric). A disp.: Berardi, Radunovic, Lovato, Di Carmine, Rrahmani, Borini, Lucas. All.: Juric.

ARBITRO: Maresca di Napoli.

MARCATORI: 10' su rig. Veretout (R), 45+4' Dzeko (R), 46' Pessina (V).

NOTE: Allontanato Juric (V) all'8' per proteste. Ammoniti: Mancini, Zaniolo, Cristante, Villar (R); Empereur, Pessina, Eysseric (V). Recupero: 4' - 5'

Commenti