Serie A
0

Braconaro: "Stiamo studiando un protocollo più morbido"

Il membro della della Commissione medica Figc: "Se le cose continueranno così si può pensare di ridurre la frequenza di tamponi nei club"

Braconaro:
© ANSA

NAPOLI - "Le parole di Gravina sul protocollo? È stato creato per permettere di ripartire in una situazione di forte emergenza. Adesso le cose sono cambiate". Lo ha dichiarato il professor Francesco Braconaro, della Commissione medica Figc, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: "Stiamo studiando un protocollo più morbido. Certamente però dovremo passare sempre dalla CTS governativa. Se le cose continueranno così si può pensare di ridurre la frequenza di tamponi nei club. Anche perchè senza un protocollo più soft, diventa difficile ipotizzare un'organizzazione della prossima stagione agonistica. Le premesse erano diverse. Credevamo di dover registrare più infortuni. Invece grazie anche alla bravura dei nostri preparatori siamo riusciti a ridurre il rischio. I cinque cambi hanno aiutato gli staff tecnici".

Serie A, Gravina: "Sono molto preoccupato per il prossimo campionato"

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti