Serie A
0

Serie A con due gironi e playoff: i club non ci stanno

L’ipotesi di un format rivoluzionario, avanzata da De Laurentiis e studiata dalla Figc, trova il muro delle società: è incompatibile con i diritti televisivi

Serie A con due gironi e playoff: i club non ci stanno
© Inter via Getty Images

MILANO - Il campionato attuale non è ancora finito, ma già si pensa al prossimo. E un'ipotesi aleggia: quella del cambio di format. Al momento si tratta di un piano B tenuto ben chiuso nel cassetto dalla Figc vista la situazione d'incertezza dovuta a un virus non ancora sparito; un piano B osteggiato dalla Lega soprattutto per questioni legate ai diritti televisivi 2018- 21. Ma davvero la formula delle 38 giornate entrata in vigore nel 2004-05 può cambiare? Oggi a Milano ci sarà un'assemblea della A dove in teoria l'argomento non è all'ordine del giorno, ma la frase di mercoledì di Aurelio De Laurentiis («Stiamo tentando la strada dei playoff con la Federazione per dare maggiore discontinuità alla Serie A») nelle ultime 48 ore è stata al centro di parecchie telefonate. Magari a margine dell'incontro tra i presidenti si cercherà di capire se proposte alternative all'attuale format sono attuabili. Al momento a tal proprosito in Serie A c'è parecchio scetticismo, domani chissà...

GRAVINA, OK AI PLAY OFF - La Lega è sicura che se il campionato inizierà il 12-13 settembre si riuscirà a giocare tutte le giornate. Per questo non chiederà un taglio al format. Resta da capire quale sarà la reazione di via Rosellini ovvero se sarà la Figc a "suggerirlo". Al momento in via Allegri non contemplano che Gravina formuli un simile invito per il semplice motivo che spetta alla Serie A indicare la data in cui iniziare il torneo per arrivare al termine entro il 23 maggio (il 29 maggio c'è la fi nale di Champions, l'11 giugno il via all'Europeo che non sarà rimandato di nuovo).

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 1° GIORNATA
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Fiorentina - Torino 1 - 0
Verona - Roma 0 - 0
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Parma - Napoli 12:30
Genoa - Crotone 15:00
Sassuolo - Cagliari 18:00
Juve - Sampdoria 20:45
LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Milan - Bologna 20:45
MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020
Benevento - Inter 18:00
Udinese - Spezia 18:00
Lazio - Atalanta 20:45