Inter-Fiorentina 4-3, il tabellino

I dati della gara valida per la 2ª giornata di campionato

© Inter via Getty Images

MILANO - Partita fantasmagorica tra Inter e Fiorentina a San Siro: in vantaggio quasi subito con Kouamé, i viola subiscono il gol del pareggio nerazzurro di Lautaro a fine primo tempo, e poi vanno in svantaggio per colpa dell'autorete di Ceccherini. Ma poi sale in cattedra Franck Ribery: l'asso francese confeziona due assist per Castrovilli e Chiesa. La Viola sarebbe a un passo dalla vittoria, ma prima Lukaku pareggia a pochi minuti dal fischio finale, poi D'Ambrosio ribalta ancora una volta il risultato: 4-3 per la squadra di Conte.

INTER-FIORENTINA 4-3: NUMERI E STATISTICHE

INTER (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio, Bastoni, Kolarov; Young (20' st Hakimi), Barella (30' st Nainggolan), Brozovic (30' st Vidal), Perisic (33' st Sanchez); Eriksen (20' st Sensi); Lukaku, Martinez. A disposizione: Radu, Gagliardini, Ranocchia, Dalbert, Pirola, Skriniar, Pinamonti. Allenatore: Conte

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Chiesa (24' st Lirola), Bonaventura (17' st Borja Valero), Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Kouamé (17' st Vlahovic), Ribery (39' st Cutrone). A disposizione: Terracciano, Duncan, Saponara, Pezzella, Venuti, Montiel, Dalle Mura, Igor. Allenatore: Iachini

ARBITRO: Calvarese di Teramo

MARCATORI: 3' pt Kouamé (F), 47' pt Martinez (I), 5' st aut. Ceccherini (F), 12' st Castrovilli (F), 18' st Chiesa (F), 42' st Lukaku (I), 44' st D'Ambrosio (I)

NOTE: Ammoniti: Barella (I); Ceccherini (F). Recupero: 2' e 4'

Commenti