Fiorentina-Cagliari 1-0, Vlahovic segna e inguaia Di Francesco

Al Franchi i viola tornano al successo grazie a un guizzo del serbo nella ripresa: nel primo tempo Dragowski para un rigore a Joao Pedro
Fiorentina-Cagliari 1-0, Vlahovic segna e inguaia Di Francesco© LAPRESSE

FIRENZE - La Fiorentina torna a sorridere dopo due gare in ombra e batte 1-0 il Cagliari in un match salvezza della 17ª giornata di Serie A: al Franchi la gara è decisa da un guizzo nel secondo tempo del 20enne serbo Vlahovic, che inguaia Di Francesco, sempre più in bilico sulla panchina sarda.

Fiorentina-Cagliari, tabellino e statistiche

Fiorentina-Cagliari, la cronaca

Nella Fiorentina non c’è Castrovilli squalificato e Prandelli non porta neanche in panchina Ribery, convocato ma reduce da un problema fisico: in attacco gioca Vlahovic unica punta, supportato da Callejon e Bonaventura. Nel Cagliari, oltre agli infortunati, manca lo squalificato Nandez e Di Francesco si affida a Nainggolan, Joao Pedro e Sottil alle spalle del centravanti Simeone. Nel primo tempo non mancano le emozioni: al 25’ l’arbitro Giacomelli concede un rigore alla Fiorentina per un contatto di Oliva con Vlahovic in area sarda. Richiamato al monitor del Var però il direttore di gara si accorge che Oliva è intervenuto prima sul pallone e cancella il penalty per i viola. Passano undici minuti e il rigore arriva davvero, stavolta a favore del Cagliari, per atterramento di Joao Pedro da parte di Igor: lo stesso attaccante rossoblù tenta la trasformazione, ma Dragowski sceglie l’angolo giusto e para.

Dragowski para, Vlahovic segna: la Fiorentina stende il Cagliari
Guarda la gallery
Dragowski para, Vlahovic segna: la Fiorentina stende il Cagliari

Vlahovic, gol vittoria

Nella ripresa Simeone e Godin non sfruttano al meglio un paio di occasioni per il Cagliari e così ne approfitta la Fiorentina: al 72' veloce transizione dei viola che aggrediscono la metà campo avversaria, assist di Callejon per Vlahovic che interviene in scivolata e batte Cragno. Il Cagliari tenta una reazione, ma non trova il pareggio. Prandelli ritrova il successo con la sua Fiorentina, dopo l'esaltante 3-0 sulla Juve del 22 dicembre; il Cagliari, sempre più in difficoltà, non vince da 10 gare in campionato e perde la quarta partita consecutiva. Di Francesco è sempre più a rischio esonero.

Serie A, la classifica

Serie A, i migliori video

Commenti