Serie A, sette squalificati. Roma: un turno a Ibanez e Villar

Il Napoli perde Koulibaly per una giornata, multati Arslan dell'Udinese e Farias dello Spezia
Serie A, sette squalificati. Roma: un turno a Ibanez e Villar© LAPRESSE
Tagsdawidowiczibanezvillar

MILANO - Dopo l'ultima giornata del campionato di Serie A, il giudice sportivo ha fermato in tutto sette giocatori, tutti per un turno. Non ci sono stati cartellini rossi nell'ultimo turno: tutte le squalifiche riguardano diffidati che sono incappati nel giallo che ha fatto scattare la sanzione. Si tratta di Dawidowicz (Verona), Ibanez e Villar (Roma), Palacio (Bologna), Koulibaly (Napoli), Petriccione (Crotone) e Pezzella (Parma). Multa di 10mila euro invece per Arslan dell'Udinese, in riferimento a Milan-Udinese del 3 marzo, perché, si legge nel comunicato, "partecipando a uno scontro tra calciatori che si dirigevano verso il proprio spogliatoio colpiva al volto un addetto alla sicurezza della Soc. Milan che si stava adoperando per calmare gli animi provocandogli una leggera ferita al labbro". Multa di 2mila euro a Farias dello Spezia, ammonito per simulazione nella partita con il Cagliari

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti