La nota di Dazn: "Disservizi colpa di Comcast, rimborsi agli utenti"

Dopo i problemi che hanno impedito di seguire Inter-Cagliari e Verona-Lazio, la piattaforma streaming spiega cosa è andato storto e offre indennizzi agli abbonati
La nota di Dazn: "Disservizi colpa di Comcast, rimborsi agli utenti"© EPA
TagsDazn

Dazn si scusa con tutti i suoi abbonati dopo i disservizi che hanno impedito di seguire Inter-Cagliari e Verona-Lazio. "Siamo molto amareggiati per quanto accaduto oggi sulla nostra piattaforma. Siamo assolutamente consapevoli della grande responsabilità che abbiamo nei confronti di tutti i tifosi e dell'intero mondo dello sport". La piattaforma di streaming aveva già sottolineato che il problema era dovuto al fallimento del sistema di autenticazione fornito da un partner esterno: ora spiega nel dettaglio.

Dazn, la spiegazione sui disservizi e gli indennizzi

"Come comunicato in precedenza, stiamo indagando il problema originato dal nostro partner Comcast Technology Solutions (CTS), che ha avuto un impatto su DAZN e su altri broadcaster europei - aggiunge Dazn nella nota - Malgrado il problema si sia ora risolto, consapevoli dell'effetto che questa situazione ha avuto soprattutto sui tifosi, offriremo opportuni indennizzi, che saranno comunicati nei prossimi giorni, a coloro che hanno riscontrato anomalie durante le partite del pomeriggio".

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti