Milan, Napoli e Juve in Champions se...: tutte le possibilità

Pioli, Gattuso e Pirlo, separati da un punto, si giocano due posti per il massimo torneo continentale negli ultimi 90 minuti
Milan, Napoli e Juve in Champions se...: tutte le possibilità

E' uno sprint a tre la corsa Champions negli ultimi 90 minuti del campionato di Serie A: con l'Inter e l'Atalanta già sicure di giocare il massimo torneo continentale nella prossima stagione, Milan, Napoli e Juventus si contendono i due posti rimanenti. I rossoneri di Pioli e gli azzurri di Gattuso hanno 76 punti, uno di vantaggio sui bianconeri di Pirlo che sono a 75. In caso di parità di punti valgono, nell'ordine, i punti ottenuti negli scontri diretti (classifica avulsa), differenza reti negli scontri diretti, differenza reti nelle 38 giornate di campionato, gol segnati ed, eventualmente, il sorteggio. Nell'ultima giornata si giocano Atalanta-Milan, Napoli-Verona e Bologna-Juventus.

Il Milan va in Champions se...

Vince.
Pareggia e una tra Napoli e Juve non vince.
Perde e la Juve non vince.
Perde e il Napoli perde.

Il Milan si qualifica sicuramente in Champions League se vince l'ultima partita sul campo dell'Atalanta. In caso di pareggio il Milan è in Champions se la Juve perde o pareggia. In caso di sconfitta a Bergamo, il Milan può andare in Champions se la Juve perde o pareggia, oppure se il Napoli perde con il Verona.

Il Milan frena e la Juve accorcia: sui social partono le ironie
Guarda la gallery
Il Milan frena e la Juve accorcia: sui social partono le ironie

Mister Calcio Cup europei

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti