Atalanta-Bologna 0-0, commento al risultato partita

La formazione di Gasperini preme alla ricerca del gol, soprattuto nella ripresa, ma gli emiliani di Mihajlovic resistono
Atalanta-Bologna 0-0, commento al risultato partita© FOTO SCHICCHI
TagsatalantaBologna

BERGAMO - Non basta l'entusiasmo del pubblico a spingere al successo l'Atalanta, fermata sul pareggio senza reti, a Bergamo, da un generoso Bologna. I ragazzi di Gasperini conducono una gara di attacco, soprattuto nel secondo tempo, ma non trovano il gol. A fine gara Mihajlovic si lascia sfuggire un sorriso per il pericolo scampato.

Il Bologna ferma l'Atalanta: Skorupski bravo, Mihajlovic sorride
Guarda la gallery
Il Bologna ferma l'Atalanta: Skorupski bravo, Mihajlovic sorride

Atalanta-Bologna, la partita

La formazione bergamasca recupera Freuler e Toloi mentre Pessina parte dalla panchina (entrerà nella ripresa). Non c’è De Roon per squalifica. Nel Bologna c’è Arnautovic, che così non incrocia inizialmente il centrocampista della nazionale azzurra, già affrontato agli Europei. Mihajlovic deve rinunciare a Soriano e Schouten squalificati. Nel primo tempo l’Atalanta conduce le danze e il Bologna agisce di rimessa, collezionando 5 corner a zero, nonostante la predominanza dei padroni di casa. Gli emiliani si fanno pericolosi al 3’ con Orsolini, che sciupa, calciando alto da pochi metri. L’Atalanta si sveglia e punge con Ilicic, che sfiora il palo, con Muriel e con Gosens, che impegnano Skorupski. Si va al riposo sullo 0-0, ma con la sensazione che il gol possa arrivare da un momento all’altro.

Il forcing dell'Atalanta nella ripresa

Nel secondo tempo l'Atalanta alza la pressione alla ricerca del vantaggio, ma i rossoblù di Mihajlovic restistono. Gosens ci prova calciando alto al 58', una conclusione di Pessina, dieci minuti più tardi, viene deviata in angolo. Al 73' Mahele va al tiro dalla distanza, ma sfiora il palo. Il tifo sugli spalti si infiamma per spingere i padroni di casa alla vittoria, Pessina ci prova ancora, il gol però non arriva. Il match finisce sullo 0-0. Vedere l'Atalanta che non segna è una rarità: merito, tutto sommato, delle capacità difensive del Bologna di Mihajlovic.

Serie A, la classifica

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti