Vlahovic trascina la Fiorentina. Salernitana e Bologna ko

Gli uomini di Italiano battono l'Udinese grazie a un calcio di rigore trasformato dall'attaccante serbo. L'Empoli batte 4-2 l'undici di Mihajlovic
Vlahovic trascina la Fiorentina. Salernitana e Bologna ko© ANSA

Continua il digiuno di vittorie della Salernitana che viene battuta in trasferta, 1-0, dal Sassuolo che interrompe una serie di tre sconfitte consecutive. Vince di misura anche la Fiorentina che si impone contro l'Udinese grazie a un calcio di rigore trasformato da Vlahovic. Seconda vittoria consecutiva per l'Empoli dopo i tre punti in casa del Cagliari nel turno infrasettimanale. L'undici di Andreazzoli batte 4-2 il Bologna grazie a un autogol di Bonifazi e alle reti di Pinamonti, Bajrami e Ricci. 

Serie A, la classifica

La Salernitana perde ancora, il Sassuolo si rialza

La prima occasione è di marca Sassuolo con un tiro a giro di Boga che si spegne sul fondo. Al 23' si rende pericoloso anche Frattesi con un destro di controbalzo ma anche in questo caso la conclusione termina fuori. Nel primo minuto di recupero percussione sempre dell'ex Monza che viene contrastato in area di rigore da Gagliolo. Giua inizialmente assegna il penalty ma, dopo il consulto all'on field review, modifica la propria decisione. Al 54' Boga scappa via sulla sinistra e mette un delizioso cross sul secondo palo per Berardi che, di testa, realizza l'1-0. Al 67' vicinissima al pari la Salernitana con un colpo di tacco di Bonazzoli salvato sulla linea da Rogerio. Al 75' ci prova Scamacca con una conclusione fortissima respinta da Belec. Nei minuti finali è Simy a sfiorare il pari ma il suo colpo di testa termina alto. 

Sassuolo-Salernitana 1-0: tabellino e statistiche

La Fiorentina batte l'Udinese, decide Vlahovic

La prima emozione del match arriva al quarto d'ora con il contatto tra Walace e Bonaventura nell'area di rigore dei friulani. Il direttore di gara inizialmente non assegna il penalty ma lo fa dopo il check all'on field review. Vlahovic dal dischetto calcia centrale e spiazza Silvestri realizzando il gol del vantaggio viola. Al 27' bellissima azione solitaria di Deulofeu sulla sinistra. L'ex Milan, però, una volta davanti a Dragowski non riesce a dare la forza necessaria alla conclusione. Al 39' Odriozola si invola sulla destra e mette un pericoloso tiro cross al centro ma Vlahovic non arriva di un soffio. In apertura di secondo tempo sfiora il pari l'Udinese con una conclusione a giro di Beto ma Dragowski fa ottima guardia. A 5' dal termine ci prova anche Deulofeu con un tiro simile a quello del numero 9 dei friulani ma anche in questo caso si oppone l'estremo difensore viola. 

Udinese-Fiorentina 0-1: tabellino e statistiche

Seconda vittoria di fila per l'Empoli

L'Empoli sblocca immediatamente il match contro il Bologna. Cross dalla destra di Henderson, Bonifazi va in chiusura ma infila la propria porta bucando Skorupski. Lo scozzese ex Lecce si rende pericoloso anche al 5' con un calcio di punizione che termina di poco alto. Al 10' reagisce il Bologna con un bellissimo tiro a giro dalla distanza di Barrow con Vicario che compie una meravigliosa parata. Sul calcio d'angolo seguente è proprio il 99 dei felsinei a realizzare il gol del pareggio con un piazzato dal limite dell'area di rigore. Al 20' calcio di rigore per il Bologna per un contatto tra Zurkowski e De Silvestri. Dagli undici metri, però, Arnautovic colpisce in pieno il palo. 10 minuti più tardi l'Empoli sfiora il nuovo vantaggio con un colpo di testa di Romagnoli sugli sviluppi di un corner. Il 2-1 dei toscani arriva al 31' grazie a una girata di prima intenzione di Pinamonti su assist di Stojanovic. Nel secondo tempo parte forte il Bologna che sfiora il pari con una conclusione velenosa di Sansone che trova l'opposizione di Vicario. Al 53' Giacomelli, dopo il check all'on field review, assegna un calcio di rigore all'Empoli per un fallo di Theate su Sansone.  Dal dischetto è Bajrami a realizzare il 3-1 per l'Empoli. Al 62' ancora pericoloso Barrow con un destro a giro dalla distanza che centra la traversa. A un quarto d'ora dal termine il Bologna riapre il match con Arnautovic. Un minuto dopo ancora l'austriaco sfiora il pari con una potente conclusione che termina alta. Al 90', però, l'Empoli chiude definitivamente il match grazie a una bella rasoiata di Samuele Ricci.  

Empoli-Bologna 4-2: tabellino e statistiche

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti