Boniek si schiera con la Lazio: "Si gioca finché l'arbitro non fischia"

Il tweet del vicepresidente della Uefa in seguito al controverso gol di Felipe Anderson nel match tra i biancocelesti e l'Inter
Boniek si schiera con la Lazio: "Si gioca finché l'arbitro non fischia"© EPA

ROMA - La Lazio di Sarri ha battuto, 3-1, l'Inter degli ex Simone Inzaghi e Correa. I nerazzurri si sono innervositi parecchio nella seconda frazione di gioco e in particolare in seguito al gol siglato da Felipe Anderson. La squadra biancoceleste, infatti, ha continuato a giocare, senza mettere la palla fuori, nonostante Dimarco fosse a terra. Sull'argomento è intervenuto anche l'ex calciatore della Juventus e attuale vicepresidente della Uefa, Zibi Boniek, che ha espresso il proprio parere attraverso un post su Instagram: "Secondo gol della Lazio? Zero controversi, si gioca finchè l'arbitro non fischia". 

Lazio-Inter, rissa in campo al gol di Felipe Anderson!
Guarda la gallery
Lazio-Inter, rissa in campo al gol di Felipe Anderson!

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti