Cagliari-Samp 3-1: Joao Pedro e Caceres, prima vittoria per Mazzarri

Apre il brasiliano dopo quattro minuti, raddoppia il difensore a 20' dal termine. Non basta a D'Aversa il gol di Thorsby, in pieno recupero la doppietta del numero 10 dei sardi
Cagliari-Samp 3-1: Joao Pedro e Caceres, prima vittoria per Mazzarri© ANSA
Tagsjoao pedroThorsbyCaceres

ROMA - Sorride Mazzarri, per la prima volta dal suo arrivo a Cagliari premiato con i tre punti, mastica amaro D'Aversa che per poco non riusciva a completare una clamorosa rimonta e invece esce dal campo sconfitto e anche con la beffa dell'espulsione. Apre e chiude Joao Pedro, il trascinatore e l'anima di questa squadra, con i gol di Caceres e Thorsby nel secondo tempo a chiudere e riaprire il match. 

Subito Joao Pedro, Candreva fermato dal palo

La partita si sblocca dopo neanche quattro minuti: cross di Keita perfetto, Audero non ci arriva e di testa sul secondo palo Joao Pedro porta avanti Mazzarri. Attimi di attesa per l'annullamento del vantaggio, poi il Var interviene e regala al brasiliano la seconda, stavolta definitiva, esultanza per il gol dell'1-0. Nell'azione si fa male Dalbert che non ce la fa, dentro Deiola. Reazione Samp immediata, Candreva dal limite piazza il destro, portiere battuto ma il palo respinge la conclusione dell'esterno doriano. Ci prova anche Quagliarella, Cragno blocca, occasioni dal piede di Gabbiadini ma i palloni che arrivano in area sarda non trovano deviazioni, si arriva all'intervallo con un grande intervento di Godin che nega la conclusione a botta sicura ancora di Quagliarella.

Joao Pedro trascinatore, Sampdoria ko: prima gioia per il Cagliari
Guarda la gallery
Joao Pedro trascinatore, Sampdoria ko: prima gioia per il Cagliari

Raddoppia Caceres, Thorsby la riapre ma non basta, tris Joao Pedro al 94'

Volano gialli in avvio di ripresa - pesante quello di Thorsby, già in diffida - e arrivano i primi cambi: D'Aversa richiama Gabbiadini per inserire Caputo, Mazzarri inserisce Ceppitelli per Godin. Entrano anche Verre e Murru, si arriva al 70' quando il Cagliari la chiude definitivamente: angolo, palla che arriva a Caceres dal limite, destro al volo deviato da Thorsby sotto l'incrocio e 2-0 che in pratica chiude i conti. Ci prova però proprio il norvegese a riaprire tutto all'82' concretizzando tutto solo in area di testa il cross di Caputo. Finale con l'ovazione dello stadio per l'ingresso di Pavoletti e assalto Samp con Colley vicino al clamoroso 2-2 a ridosso del 90' e Cragno decisivo su Caputo nel recupero, con D'Aversa espulso per proteste per aver chiesto un rigore e con Joao Pedro che in pieno recupero firma anche la doppietta su assist di Nandez. Prima vittoria in campionato per i sardi e aggancio in classifica a quota 6 punti proprio ai blucerchiati.

 

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti