Salernitana, Colantuono: "Morata? Non si può prendere gol così"

Il tecnico: "Peccato aver preso un palo nel nostro momento migliore"

SALERNO - "Ci eravamo preparati con quello che abbiamo a disposizione, sapevamo che Dybala tra le linee ci avrebbe creato grattacapi" Lo ha dichiarato, a Dazn, il tecnico della Salernitana, Stefano Colantuono, dopo il match con la Juve: "In corsa abbiamo corretto mettendoci dietro a 5, la Juve palleggia e non sono io certo a scoprirlo. Peccato aver preso il palo nel nostro momento migliore, nel primo quarto d'ora del secondo tempo e poi quel gol del raddoppio, che davvero non possiamo permetterci di prendere in quel modo se vogliamo raddrizzare le partite: ci ha tagliato un po' le gambe. Davanti volevamo cercare di fare alcune cose, ma ma contro la Juve non siamo riusciti: ti tengono bassi e davanti hanno giocatori di qualità incredibile. Siamo venuti fuori nella ripresa ma siamo stati molto sfortunati. E il calcio vive su piccoli dettaglia. Il gol di Morata? Non va proprio preso. In quella situazione dovevamo lavorare meglio.Il gol di Morata non va proprio preso, dovevamo lavorare molto meglio in quella situazione, devi portare avanti la partita come la stai conducendo. Con anche la spinta del pubblico. Se la partita si mette su quei binari poi loro palleggiano e non la riprendi più. Allegri? Lo conosco da tempo. Sicuramente porterà la Juve fuori dalla tempesta".

Juve, Dybala e Morata in gol: Salernitana ko, rimpianto per Ranieri
Guarda la gallery
Juve, Dybala e Morata in gol: Salernitana ko, rimpianto per Ranieri

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti