Probabili formazioni Cagliari-Bologna: aggiornamenti

Mihajlovic ritrova Schouten e Djiks, mentre Mazzarri potrebbe puntare sul rientrante Dalbert per far riposare Lykogiannis
Probabili formazioni Cagliari-Bologna: aggiornamenti© LAPRESSE

CAGLIARI - Ancora problemi di formazione per il Bologna, visti i ritardi nei vaccini e gli esiti ancora da accertare di tutti i tamponi. Quantomeno Mihajlovic ritrova Dijks, unico recuperato certo. Binks guiderà la difesa. Qui Cagliari: Mazzarri spera di riavere Dalbert, opzione preziosa per la fascia. Ma non è detto che riesca a trovare posto dal primo minuto nonostante alla squadra sarda manchino all’appello ben dieci giocatori, Mazzarri sta cercando di fare di necessità virtù e per questo motivo confermerà la linea a tre che ben si è comportata in casa della Sampdoria. Un classe 1998, Altare, uno 2000, Lovato, e il 2001 Carboni saranno di nuovo i protagonisti dalle parti di Cragno.  

Probabili formazioni

Oggi, Unipol Domus, ore 20.45

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Altare, Lovato, Carboni; Bellanova, Deiola, Grassi, Marin, Dalbert; Joao Pedro, Pavoletti. Allenatore: Mazzarri. A disposizione: Aresti, Radunovic, Lykogiannis, Zappa, Pereiro, Olbert. Indisponibili: Ceppitelli, Keita, Godin, Caceres, Oliva, Nandez, Ceter, Strootman, Walukiewicz, Rog. Squalificati: -

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Bonifazi, Binks, Theate; Skov Olsen, Dominguez, Soriano, Svanberg, Dijks; Orsolini, Arnautovic. Allenatore: Mihajlovic. A disposizione: Bardi, Matolese, De Silvestri, Annan, Viola, Payyhtia, Van Hoojidonk, Cangiano, Falcinelli. Indisponibili: Amey, Molla, Bartha, Hickey, Mbaye, Medel, Soumaoro, Kingsley, Schouten, Urbanski, Barrow, Vignato, Sansone, Santander. Squalificati: -

ARBITRO: Ghersini di Genova
ASSISTENTI: Costanzo e Trinchieri
QUARTO UOMO: Marcenaro
VAR: Maresca
AVAR: Di Iorio
TV: Dazn

Serie A, i migliori video

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti