La previsione di Pregliasco: "A marzo stadi aperti al 100%"

Il virologo sulle possibili riaperture degli impianti: "Ci sono segnali positivi, ma dobbiamo mantenere l'attenzione"
La previsione di Pregliasco: "A marzo stadi aperti al 100%"© ANSA
1 min
TagspregliascoStadiAperture

"Spero che a marzo potremmo riaprire gli stadi al 100%". Il virologo Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell'Istituto Galeazzi, si sbilancia e parla di possibii riaperture degli impianti calcistici. "I tifosi non sono cultori di musica classica che stanno in religioso silenzio al loro posto, per questo non è facile riaprire gli stadi. Siamo in una situazione favorevole, ma ancora non troppo. Ci sono segnali positivi, di miglioramento epidemiologico ma siamo in una fase ancora di attenzione", ha detto a Radio Punto Nuovo. 

Pregliasco: "La pandemia sparirà quando non ne parleremo più"

Sulla possibile fine della pandemia Pregliasco dichiara: "Il virus non andrà via, ma la dimensione numerica dei contagi diminuirà. La pandemia finirà quando non se ne parlerà più, quando tollereremo l'epidemia. L'approccio italiano, ma anche di tutta Europa, ha la finalità di limitare la diffusione, e ridurre le possibilità di contatto - continua Pregliasco -. Il trend dei contagi è in discesa, tra vaccinazioni e misure di sicurezza. Spero che a marzo potremo arrivare al 100% di capienza negli stadi, si vede la luce".

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Serie A, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti