Salernitana-Torino 0-1: Belotti decisivo, Fazio espulso nel finale

Allo Stadio Arechi basta un calcio di rigore del capitano granata per decidere la sfida. Manca ancora la prima vittoria per Davide Nicola
Salernitana-Torino 0-1: Belotti decisivo, Fazio espulso nel finale© 2022 Getty Images
5 min
TagsTorinoSalernitana

SALERNO - La Salernitana crea tantissime occasioni ma alla fine un calcio di rigore di Belotti, battuto due volte, decide la sfida: allo Stadio Arechi finisce 1-0 per il Torino. Il capitano granata viene atterrato in area da Fazio ma dagli undici metri sbaglia e si lascia ipnotizzare dal portiere. L'arbitro però fa ripetere il rigore (Sepe non era con i due piedi sulla linea al momento del tiro) e stavolta Belotti non sbaglia. Nel secondo tempo il difensore ex Roma prima sbaglia clamorosamente il gol del pareggio e nel finale riceve il secondo giallo lasciando i suoi in inferiorità numerica. Sorride Juric mentre manca ancora la prima vittoria di Davide Nicola con la Salernitana. 

Salernitana-Torino, tabellino e statistiche

Torino avanti con il calcio di rigore di Belotti

Sfida tra Salernitana e Torino nella 31esima giornata di Serie A allo Stadio Arechi di Salerno. Davide Nicola, ex della sfida con un passato sulla panchina del Torino, è a caccia della sua prima vittoria sulla panchina della Salernitana, che non ottiene i tre punti dal 9 gennaio scorso con il 2-1 al Verona: da allora sono arrivati cinque pareggi e quattro sconfitte. I padroni di casa si affidano a Djuric al centro dell'attacco con Bonazzoli e Verdi a supporto mentre Juric punta su Belotti con Pjaca e Lukic alle sue spalle. Partenza subito aggressiva da parte della Salernitana che sfiora il vantaggio all'8': Mazzocchi crossa in area per Verdi che si gira e tira di prima, provvidenziale l'intervento di Berisha che devia sul palo. La reazione del Torino arriva al 15' Belotti tiene palla in area e Fazio interviene fallosamente. Per l'arbitro è il calcio di rigore e ammonizione per il difensore ex Roma. Dagli undici metri si presenta proprio il capitano granata ma Sepe riesce a respingere il pallone. Interviene però il Var: il portiere della Salernitana non aveva i due piedi sulla linea al momento del tiro e per questo il calcio di rigore va ripetuto. Ci prova ancora Belotti che calcia sullo stesso angolo e stavolta trova il gol del vantaggio per il Torino. Reazione immediata della Salernitana con l'ottima punizione di Radovanovic ma anche il Torino si rende pericoloso con Fazio che perde palla nella sua area, ci arriva Belotti che si trova a tu per tu con Sepe ma sbaglia calciando contro il portiere. Tante buone occasioni per entrambe le formazioni ma il primo tempo si chiude con il vantaggio degli ospiti. 

Il miracolo di Sepe non basta: Belotti decide Salernitana-Torino
Guarda la gallery
Il miracolo di Sepe non basta: Belotti decide Salernitana-Torino

Fazio lascia la Salernitana in 10

Il secondo tempo si apre con con la buona manovra della Salernitana a caccia del gol del pareggio. Al 55' è però il Torino a trovare il gol con il colpo di testa di Bremer respinto da Sepe su cui arriva Singo per il tap-in vincente. L'arbitro però ferma tutto ed annulla la rete per posizione di fuorigioco. Dopo lo spavento la Salernitana reagisce e si lancia nuovamente in avanti. Al 65' arriva Ederson crea una delle migliori occasioni della partita superando Buongiorno e trovando un gran tiro deviato miracolosamente da Berisha. Arrivano altre occasioni con Djuric e soprattutto con Fazio al 70' che da pochi passi liscia un colpo di testa e si divora così il possibile gol del pareggio. Intorno al 75' peggiorano le condizioni in campo con fulmini e grandine che si abbattono sul terreno di gioco. All'85' finisce la partita da incubo di Fazio che esce dal campo per il secondo giallo lasciando la Salernitana in 10. Il difensore ex Roma è responsabile del rigore concesso e pesa soprattutto il gol del possibile pareggio divorato da pochi passi. La Salernitana continua a spingere nonostante l'inferiorità numerica. Nel finale Mikael sfiora il gol in rovesciata al 95' ma è tutto inutile. Il Torino torna a vincere dopo otto partite mentre manca ancora la prima vittoria di Davide Nicola sulla panchina della Salernitana.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Serie A, i migliori video

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti