Antonelli: "Napoli, sei messo bene. Per Deulofeu tempi troppo lunghi"

L'agente tra gli altri di Udogie: "Su Destiny ci sono top club"
Antonelli: "Napoli, sei messo bene. Per Deulofeu tempi troppo lunghi"© LAPRESSE
3 min
TagsantonellinapoliDeulofeu

NAPOLI - Stefano Antonelli, agente di diversi calciatori tra cui Destiny Udogie, ha toccato vari temi durante una chiacchierata a Radio Marte. Il procuratore ha fatto il punto sul mercato di Juventus e Napoli: "La Juve ha fatto acquisti importanti, non può passare sottotono l’arrivo di Di Maria. Ma secondo me il campionato è ancora equilibrato, sta tornato un equilibrio che non c’era da anni. Poi sì il Napoli ha perso Koulibaly, la Juve ha fatto acquisti importanti ma ci sono meccanismi nuovi che vanno equilibrati. Forse è la prima volta che il Napoli ha messo un po’ il freno per guardare i parametri aziendali, ma è una squadra che è messa bene. Ha Zielinski, che ha delle richieste". Un pensiero sulla situazione di Fabian Ruiz: "Fabian rimane o non rimane? Difficile come collocazione, potrebbero aspettarlo a parametro a zero. Complicato oggi immaginare cosa accadrà. Kvaratskhelia mi piace molto, il Napoli ha oggi un bellissimo organico. Sono certo che lotterà per un posto tra i primi quattro".

"Sarà un campionato molto equilibrato"

Antonelli ha poi proseguito analizzando in generale il prossimo campionato: "Napoli, Inter, Juve e mi incuriosisce la Roma con Dybala, ma stiamo attenti: da punto di vista fisico l’argentino ha patito nel tempo, poi non è riuscito a diventare leader. E’ un campionato molto equilibrato: Inter e Juve forse stanno un poco sopra, ma non parliamo oggi del Milan campione d’Italia. Stanno lavorando molto. Vedo un campionato con 5 o 6 squadre protagoniste". 

"Udogie? Ad oggi non posso dire nulla. La trattativa per Deulofeu è andata troppo per le lunghe" 

L'agente Antonelli ha concluso spiegando la situazione di Udogie e Deulofeu in chiave mercato: "Sarri su Udogie? Sì, ci sta. La storia di Udogie è di un mercato da top, nel senso che sta sulla bocca dei 5 club primissimi d’Europa. Io ad oggi non posso dire nulla, abbiamo un mercato ancora lungo. L’Udinese dopo aver dato via Molina e dopo aver aperto discorsi con club di primissima fascia per Udogie, ha anche Deulofeu, che era nei discorsi del Napoli. Quando la trattativa è troppo lunga è perché magari hai anche altre idee, il Napoli se voleva chiudere l’operazione l’avrebbe già fatto.
Io a Dimaro? Spesso in ritiro si parla molto meglio, perché hai il tempo reale per parlare di tutte le cose, anche cose che non fai adesso ma verifichi la fattibilità. Come sta Udogie? Ha un problemino che stanno pian piano risolvendo, ma che non è ancora completamente risolto”.

Entusiasmo per il Napoli, ma Spalletti è un sergente di ferro
Guarda la gallery
Entusiasmo per il Napoli, ma Spalletti è un sergente di ferro

Napoli, finalmente Kim
Guarda il video
Napoli, finalmente Kim


Serie A, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti