Gasperini: «Sogno la Champions. Espulsione? Non ho mancato di rispetto»
© FOTO MOSCA
Atalanta
0

Gasperini: «Sogno la Champions. Espulsione? Non ho mancato di rispetto»

Le parole del tecnico dell'Atalanta dopo il successo in rimonta in casa del Napoli che lancia gli orobici al quarto posto: «È una vittoria fantastica, sono tre punti importantissimi in termini di corsa al quarto posto»

NAPOLI - È un raggiante Gian Piero Gasperini quello che si presenta ai microfoni di Sky Sport per commentare la vittoria in rimonta per 2-1 dei suoi uomini al San Paolo che vale l'aggancio al quarto posto. "Abbiamo giocato contro un ottimo Napoli e nel primo tempo abbiamo sofferto. Ma la nostra voglia di restare in partita è stata decisiva e l'ingresso di Ilicic ha aumentato la nostra capacità offensiva. Non abbiamo mai smesso di crederci ed è una vittoria fantastica. Sono tre punti importantissimi in termini di corsa al quarto posto - ha spiegato il tecnico dei bergamaschi - Ora possiamo giocarcela e partiamo alla pari con le altre. Poi giovedì prossimo abbiamo una partita a cui teniamo perchè la finale di Coppa Italia sarebbe un grande risultato per tutta la città. Domani riposiamo e da mercoledì ci concentriamo sui prossimi impegni".

SULL'ESPULSIONE - Il tecnico della Dea al momento del gol di Ilicic non era sulla panchina orobica perché allontanato dal direttore di gara. A tal proposito Gasperini un po' polemico ha dichiarato: "Orsato? sono destinato ad andare fuori. Per noi allenatori è difficile stare fermi con le braccia conserte in certe occasioni, però non sono uscito dall’area tecnica. Ne vedo di peggio, anche stasera. Però non ho mancato di rispetto".

Napoli-Atalanta: tabellino e statistiche

CHAMPIONS O COPPA ITALIA? - Alla domanda su cosa preferirebbe tra la qualificazione in Champions o la finale di Coppa Italia il tecnico sembra avere le idee molto chiare: "Andare a giocare un finale a Roma sarebbe un traguardo per tutta la città. Per me sarebbe il quarto anno consecutivo che arrivo in Europa. Nel pensare comune valgono solo scudetti e coppe, invece si possono raggiungere dei traguardi anche con squadre come l'Atalanta. La Champions sarebbe staordinaria, ma anche la Coppa Italia eh, visto che siamo lì. Oggi abbiamo vinto a Napoli e ci siamo conquistati il diritto di giocarci la Champions fino alla fine".

Lazio, Lotito furioso. L'Atalanta vola al quarto posto

Tutte le notizie di Atalanta

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 7° GIORNATA
SABATO 05 OTTOBRE 2019
Spal - Parma 1 - 0
Verona - Sampdoria 2 - 0
Genoa - Milan 1 - 2
DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
Fiorentina - Udinese 1 - 0
Atalanta - Lecce 3 - 1
Bologna - Lazio 2 - 2
Roma - Cagliari 1 - 1
Torino - Napoli 0 - 0
Inter - Juve 1 - 2
MERCOLEDÌ 18 DICEMBRE 2019
Brescia - Sassuolo 20:45

 

Calciomercato in Diretta