Atalanta, Gasperini:
© ANSA
Atalanta
0

Atalanta, Gasperini: "Kjaer è arrivato, ha fatto le visite mediche"

Il tecnico: "Torino? Abbiamo la certezza di averla buttata via"

BERGAMO - "La certezza è quella di averla buttata via, vedendo la partita e tutte le situazioni". Così, ai microfoni di Dazn, il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, dopo il ko con il Torino: "Prendiamo gol pesanti che condizionano il risultato. Abbiamo creato tantissimo, ma prendere gol costantemente sui calci piazzati è diventato un nostro punto debole. Il risultato però non deve toglierci slancio e forza. Tutte le squadre hanno bisogno di rodaggio, anche noi. Gomez? Anche l'anno scorso è stato più largo a seconda delle situazioni. Una volta in vantaggio non abbiamo saputo mantenerlo, sotto questo punto di vista la partita è stata strana. L'approccio fisico del Torino? Loro all'inizio hanno avuto un'occasione notevole, noi ne abbiamo avute tante. Abbiamo fatto bene, senza soffrire troppo. Il risultato è un po' casuale ma non toglie nulla alla nostra situazione. Skrtel? Il mercato c'è solo domani, non so cosa possa accadere. Era uno che oggi poteva giocare: probabilmente alla sua età ha manifestato difficoltà a giocare a tre, è stato molto onesto. Dopo si è deciso cosi. Forse per lui era più difficile entrare in questo meccanismo di squadra, può essere anche comprensibile". E, immediatamente dopo, in conferenza stampa, l'annuncio: "Kjaer è arrivato, ha fatto le visite mediche"

Tutte le notizie di Atalanta

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...