Atalanta, Gasperini:
© LAPRESSE
Atalanta
0

Atalanta, Gasperini: "Sul rigore di Kouame non ha funzionato il VAR. E Fabbri si è scusato"

Il tecnico nerazzurro: "Situazione strana, bisogna porre rimedio. Ma sono comunque contento per la nostra vittoria, un risultato giusto ottenuto con personalità"

GENOVA - "E' stata una partita combattuta, contro un bel Genoa". Queste le parole a caldo di Gian Piero Gasperini, ai microfoni di DAZN, dopo la vittoria all'ultimo respiro della sua Atalanta in casa dei liguri: "Noi però siamo stati bravi, una vittoria meritata, e il gran gol di Zapata ha ristabilito un risultato secondo me giusto. Il rigore subito? Situazioni difficili da accettare, stanno accadendo troppi episodi strani e bisogna porre rimedio". "La squadra sta bene - sottolinea Gasperini - ci ha sempre creduto e ha sempre continuato a giocar bene. Una vittoria con questa personalità per noi è un gran segnale. Ci è solo mancata un po' di lucidità negli ultimi venti metri". 

"L'arbitro si è scusato per il rigore: il VAR non ha funzionato"  

E Gian Piero Gasperini, autorizzato autorizzato sia dallo stesso direttore di gara (Fabbri) che dalla dirigenza nerazzurra, nella successiva conferenza stampa, ha rivelato "Ho chiesto l'autorizzazione e posso dirlo: gli arbitri dopo la partita si sono scusati perchè sul rigore concesso a Kouamé il VAR non ha funzionato. Ne avevo già parlato con Luca Percassi, le immagini hanno dimostrato che il contatto non c'è stato, ma io me ne ero già accorto in campo. Però un episodio come questo, al 90', ci avrebbe tolto due punti importanti".

Tutte le notizie di Atalanta

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 7° GIORNATA
SABATO 05 OTTOBRE 2019
Spal - Parma 1 - 0
Verona - Sampdoria 2 - 0
Genoa - Milan 1 - 2
DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
Fiorentina - Udinese 1 - 0
Atalanta - Lecce 3 - 1
Bologna - Lazio 2 - 2
Roma - Cagliari 1 - 1
Torino - Napoli 0 - 0
Inter - Juve 1 - 2
MERCOLEDÌ 18 DICEMBRE 2019
Brescia - Sassuolo 20:45

 

Calciomercato in Diretta