Atalanta, Gasperini: "Maehle già inserito? Chi è bravo ci mette poco"

Il tecnico orobico: "Abbiamo reso semplice una partita difficile. Segniamo di più? Ora abbiamo ritmo superiore"
Atalanta, Gasperini: "Maehle già inserito? Chi è bravo ci mette poco"© Getty Images

BERGAMO - L'Atalanta ottiene altri tre punti, ancora una volta segnando tanto, contro il Parma. Ecco il commento del tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperini in conferenza stampa: "Le partite sono tutte difficili inizialmente. Era una gara che poteva essere complicata dato il loro buon stato di forma, ma l'abbiamo resa semplice. Perché segnavamo poco? Era un po' un insieme di cose. Ora abbiamo un ritmo superiore. Il primo tempo è stato positivo, poi il match è scivolato via bene. Nella seconda frazione abbiamo amministrato, anche perché dobbiamo giocare sabato, però globalmente mi sembra una squadra matura, si è persuasa di essere protagonista".

Liverani crolla sotto i colpi di Muriel, Zapata e Gosens: Atalanta-Parma 3-0
Guarda la gallery
Liverani crolla sotto i colpi di Muriel, Zapata e Gosens: Atalanta-Parma 3-0

 

"Anche Zapata si sta abituando, sarebbe una gran soluzione. Muriel trova sempre il gol, gli attaccanti ruotano sempre. Stiamo recuperando tutti. Siamo un gruppo coeso, manca solo Pasalic. Siamo pronti anche noi per giocarci il campionato nel modo migliore". L'esterno danese Joakim Mæhle, neo acquisto dal Genk, si è dimostrato già ambientato: "I giocatori bravi ci mettono meno tempo, poi la serie A non è facile. Ha una sicurezza tecnica che lo può aiutare, serviranno un po' di gare per averlo al meglio".

ATALANTA-PARMA 3-0: LA CRONACA

Gasperini: "Stiamo ritrovando la convinzione per essere protagonisti"
Guarda il video
Gasperini: "Stiamo ritrovando la convinzione per essere protagonisti"

Commenti