Atalanta, Gasperini: "Reazione forte dopo il Real Madrid"

Il tecnico dopo il 2-0 al Verona: "È stata una prestazione di qualità. Zapata? Decisivo anche se non segna"
Gian Piero Gasperini (Atalanta): 2022© ANSA
TagsSerie A

VERONA"Indubbiamente abbiamo fatto un'ottima gara ed è stata una reazione forte, ma col Real non eravamo abbacchiati. Solo dispiaciuti per la prestazione, la qualificazione era molto difficile, come la partita di oggi con il Verona che è una squadra che dà fastidio a tutti, ma abbiamo fatto molto bene e con qualità". Così Gian Piero Gasperini, ai microfoni di DAZN, ha commentato la vittoria 2-0 in casa del Verona con cui l'Atalanta ha messo alle spalle l'eliminazione in Champions arrivata con il Real Madrid. Sul cambio modulo e il 4-2-3-1: "Ho considerato un po' tutto, spesso l'abbiamo adottato in gara ed è un sistema abbastanza rodato soprattutto contro certi tipi di squadre e oggi l'abbiamo interpretato bene. Miranchuk? Sugli esterni avevamo solo Maehle, ma ho esigenza di avere giocatori come lui, Malinovskyi e anche Kovalenko, volevo provarlo per trovargli collocazione ma ha fatto una buona gara".

Malinovskyi-Zapata e l'Atalanta vola: Verona al terzo ko di fila
Guarda la gallery
Malinovskyi-Zapata e l'Atalanta vola: Verona al terzo ko di fila

"Da qui alla fine dovremo essere 'bergamaschi'"

Su Zapata, finalmente tornato a segnare: "Zapata? Lui anche quando non è al meglio è decisivo, oggi si vedeva che aveva qualcosa in più, è riuscito ad essere pericoloso più volte e finalmente ha trovato il gol, per gli attaccanti è sempre un bel premio. Malinovskyi rigorista? Non è che abbiamo tante chance di tirarli, ma quando capita li ruotiamo, c'è sempre molta apprensione (ride, ndr). Dovremo essere assolutamente "bergamaschi" e col nostro motto Mola mia, tutte le migliori sono lì in pochi punti e in queste dieci partite, che sono tante, vogliamo lottare fino alla fine. Ora con la sosta speriamo non ci siano brutti scherzi, poi il finale di campionato sarà molto avvincente" ha spiegato Gasperini.

Verona-Atalanta, Toloi una maschera di sangue
Guarda la gallery
Verona-Atalanta, Toloi una maschera di sangue

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti