Atalanta, Gasperini: "Il mio futuro? Serve condivisione di idee"

L'allenatore: "La partita con l'Empoli è lo specchio della nostra stagione. In casa abbiamo fatto veramente troppi pochi punti"
Atalanta, Gasperini: "Il mio futuro? Serve condivisione di idee"© LAPRESSE
1 min

BERGAMO - Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, dopo il ko casalingo con l'Empoli che lascia i nerazzurri senza coppe europee, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "La stagione è stata a due facce: positiva nella prima parte con la Champions, ma poi nella seconda parte non ci sono stati i risultati, ma sicuramente non è mancato l’impegno. La partita di oggi è lo specchio della stagione, dove soprattutto in casa abbiamo raccolto davvero troppo poco".

Gasperini: "Se la società vorrà fare altre scelte ne prenderò atto"

"Sono molto legato a questo ambiente che è straordinario e alla società, peccato aver buttato tutto in queste ultime partite. Per quanto riguarda il mio futuro, bisogna incontrarci e parlare. Avremo bisogno di confrontarci per capire cosa bisognerà fare. Io nei confronti della società sarò sempre grato e se la società vorrà fare altre scelte ne prenderò atto. E’ importante avere condivisione. La Fiorentina in Europa? Italiano è un bravissimo allenatore, con delle idee importanti e gli auguro di fare sempre meglio in carriera".

L'Atalanta riabbraccia Ilicic, l'Empoli passa con una magia di Stulac
Guarda la gallery
L'Atalanta riabbraccia Ilicic, l'Empoli passa con una magia di Stulac

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti