Benevento, Inzaghi: "Abbiamo preso gol balordi"

Il tecnico: "Siamo stati bravi nelle ripartenze, eravamo sempre pericolosi. Vedere una squadra che lotta su un campo difficile deve lasciare ben sperare"
Benevento, Inzaghi: "Abbiamo preso gol balordi"© ANSA

GENOVA - L'allenatore del Benevento, Filippo Inzaghi, ha commentato così il 2-2 rimediato dai suoi in casa del Genoa: “C’è amaro in bocca perché abbiamo preso due gol balordi. Da parte nostra ci sono state delle occasioni pericolose. Sui due gol siamo stati molto sfortunati, nati da un disimpegno sbagliato e un contrasto. Con Gaich abbiamo gridato tutti al gol e dobbiamo considerare anche la conclusione di Insigne. Ce ne andiamo a casa con un punto e domenica affrontiamo l’Udinese in casa nostra. Dobbiamo tornare a vincere".

Pandev risponde a Viola e Lapadula e tocca quota 100 gol in A
Guarda la gallery
Pandev risponde a Viola e Lapadula e tocca quota 100 gol in A

Atteggiamento, modulo, salvezza, singoli

Si è, poi, soffermato a parlare del Cagliari, diretta concorrente per la salvezza, ha menzionato l'atteggiamento e il modulo dei suoi, per poi concludere facendo un discorso di singoli: “Siamo stati bravi nelle ripartenze, eravamo sempre pericolosi. La squadra ha fatto bene, adesso dobbiamo tornare a vincere. Vedere una squadra che lotta su un campo difficile deve lasciare ben sperare. Al di là del risultato del Cagliari dobbiamo guardare in casa nostra. La nostra prestazione, ripeto, è stata positiva. Abbiamo sofferto poco. Le occasioni migliori nella ripresa le abbiamo avute noi. Pensiamo a vincere le nostre partite, poi i risultati degli altri li vedremo alla fine. Penso che essere compatti ci dia garanzie e non ci preclude di creare occasioni. Con l’Udinese dovremo fare una grande partita. Scendiamo in campo sempre per vincere, poi sarà il campo a dirci quanto meritato. Gaich ha venti anni, lasciamolo tranquillo. Ha dato tutto sé stesso. Adesso pensiamo all’Udinese, dobbiamo recuperare al meglio le energie per fare una grande partita. Caprari non si è mai allenato fino a stamattina, per cui domenica dovremo avercelo. Letizia si è affaticato, ci auguriamo che possa recuperare. Per Tuia speriamo, ma sicuramente ciò che ci saranno daranno tutto”.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti