Bologna
0

Bologna, De Leo: "Mihajlovic-Medel? Al mister piace accendere la partita"

Il vice allenatore rossoblù: "Sinisa vuole la tensione alta fino all'ultimo minuto. Il suo è uno stimolo per fare sempre meglio. Per Santander forte contusione, ma servono accertamenti"

Bologna, De Leo:
© FOTO SCHICCHI

LECCE - Intervenuto in conferenza stampa dopo la vittoria corsara sul Lecce, il vice allenatore del Bologna Emilio De Leo ha analizzato l'ultimo impegno del 2019 felsineo: "Mihajlovic arrabbiato? Lui vuole la tensione alta fino all'ultimo minuto. Il suo è uno stimolo per fare sempre meglio. La squadra ha controllato la gara, ha costruito gioco senza buttare via la sfera. Potevamo sicuramente capitalizzare di più. La discussione con Medel? A Sinisa piace accendere la partita con l'adrenalina, forse ha pescato il calciatore più focoso. Siamo rientrati in campo più determinati".

Orsolini oggi ha fatto un partitone: "Non credo sia corretto cambiare idea di gara in gara su Riccardo. Ha i suoi tempi, fa i suoi errori: l'importante è avere rispetto per il proprio gruppo. Quando fu cambiato a Napoli, incoraggiò Skov Olsen. Deve restare concentrato, le sue prestazioni andranno dalla nostra parte". De Leo commenta poi la prestazione avversaria: "È una squadra che aveva dimostrato già buone cose in passato, ha ottenuto risultati importanti. Serviva determinazione, abbiamo fatto molto bene. Le occasioni sprecate? Siamo una squadra che, dalla scorsa stagione a oggi, fa tanti gol. Abbiamo 12-13 calciatori andati in rete. Tutti si sono calati nel progetto, oggi avremmo potuto fare 7-8 gol. Santander ha avuto una forte contusione, ma non abbiamo ancora accertamenti precisi. Valuteremo".

De Leo: "Possiamo essere squadra importante con chiunque"

LECCE-BOLOGNA 2-3: LA CRONACA

Tutte le notizie di Bologna

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 63 Sassuolo 32
Lazio 62 Cagliari 32
Inter 54 Fiorentina 30
Atalanta 48 Udinese 28
Roma 45 Torino 27
Napoli 39 Sampdoria 26
Milan 36 Genoa 25
Verona 35 Lecce 25
Parma 35 Spal 18
Bologna 34 Brescia 16
SERIE A - 26° GIORNATA
SABATO 29 FEBBRAIO 2020
Lazio - Bologna 2 - 0
Napoli - Torino 2 - 1
DOMENICA 01 MARZO 2020
Lecce - Atalanta 2 - 7
Cagliari - Roma 3 - 4
DOMENICA 08 MARZO 2020
Parma - Spal 0 - 1
Milan - Genoa 1 - 2
Sampdoria - Verona 2 - 1
Udinese - Fiorentina 0 - 0
Juve - Inter 2 - 0
LUNEDÌ 09 MARZO 2020
Sassuolo - Brescia 3 - 0

Calciomercato in Diretta