Bologna
0

Bologna, Mihajlovic e lo show in tv con Zenga: "Sei una mezza sega"

L'amico risponde: "Sinisa è un volpone...". Il tecnico felsineo: "E' colpa nostra se non abbiamo vinto. Gol del Cagliari era in fuorigioco, abbiamo dominato"

Bologna, Mihajlovic e lo show in tv con Zenga:
© LAPRESSE

BOLOGNA - Sinisa Mihajlovic è visibilmente deluso dopo il pareggio casalingo per 1-1 contro il Cagliari. Il tecnico del Bologna esordisce così a Sky Sport: “Abbiamo dominato per tutti i 90', dispiace non aver vinto. Siamo stati superiori in tutto e abbiamo comandato, pur essendo i sardi un'ottima squadra. I ragazzi hanno fatto bene, ci è mancato il ciinismo. Abbiamo tirato 8 volte da dentro l’area ma il gol non è arrivato. Oggi però abbiamo fatto molto meglio rispetto alle due partite precedenti”. Mihajlovic aggiunge: “Loro non riuscivano a giocare, lanciavano palla agli attaccanti e i nostri dati sono stati buoni. I ragazzi hanno fatto il massimo, non posso chiedere di più". Sul perché tre felsinei restassero alti anche sui calci d'angolo del Cagliari: "Sapevamo che sulle palle inattive sono molto preparati e volevamo togliere loro questi schemi, infatti non gli abbiamo segnato in contropiede per poco. E’ stata un po’ come una partita a scacchi”.

All'allenatore serrbo non va giù il gol degli ospiti: "C’è fuorigioco passivo di Joao Pedro. Al Var hanno guardato quello di Simeone? Non me ne frega niente, come fanno a non vedere il fuorigioco del brasiliano? Poi ogni contatto era un fallo. Tuttavia se non abbiamo vinto è solo colpa nostra”. Mihajlovic chiude con una simpatica battuta per Zenga, lì nei pressi: “A Walter dico che è una mezza sega”. L'amico e collega risponde: "Joao Pedro salta per non prendere la palla". Al che Sinisa insiste: "Il brasiliano in questo modo inganna il mio portiere". Zenga chiude: "Sei sicuro? Sinisa è un amico e un volpone".

BOLOGNA-CAGLIARI 1-1: NUMERI E STATISTICHE

Tutte le notizie di Bologna

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti