Bologna
0

Schouten è al centro del Bologna

Il mediano olandese ormai è un titolare fisso: Mihajlovic gli ha affidato le redini del centrocampo

Schouten è al centro del Bologna
© LAPRESSE

BOLOGNA - La mattina si alza presto, qualche volta prestissimo, Jerdy Schouten è un ragazzo di buone abitudini. Va all’Isokinetic, si mette in Green Room, che è la stanza dove si lavora sodo per prevenire gli infortuni. Se c’è un giocatore che non ha paura, quello è Schouten. Non teme la fatica, né le sfide. Anche se fuori dal campo è timido e lui, che è gentile e dolce, una volta lo ha detto: «Non mi piace essere così, ma ci sto lavorando».

Non è con la timidezza che ha colonizzato il Bologna, Schouten il centrocampo se l’è preso con le prestazioni maiuscole. E’ a lui che si affida ancora una volta Mihajlovic per affrontare questa sfida del Dall’Ara contro il Sassuolo. Perno del centrocampo, fulcro essenziale del gioco rossoblù, Schouten si è ormai guadagnato la fame di indispensabile. Non succede quasi mai nella vita. Uno è sempre importante, capace, necessario. Lui è diventato indispensabile in un contesto di gioco complesso, che richiede tanto sudore e più ancora cervello.

Bologna, lungo stop per Medel e Dijks

Passaggi

Su Schouten hanno messo gli occhi un po’ tutti: i grandi club d’Europa hanno già bussato alla porta del Bologna. Silenziosamente, senza farsi scoprire. Perché presto la valutazione di Jerdy triplicherà. A Casteldebole ne sono sicuri, è il principio della valorizzazione del talento. Ma per ora Schouten resta un giocatore fondamentale per il Bologna. Non crede che Mihajlovic lo consideri «un titolare fisso, o almeno io non mi sento tale, ma se qualcuno mi stima tanto mi fa piacere». La verità è che Schouten di seguaci ne ha molti. Il primo è stato Walter Sabatini, l’uomo che lo ha definito il signore del centrocampo. Non a caso Schouten ha il 90% di passaggi completati, una statistica enorme, surreale per uno che [...]

Leggi l'articolo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Tutte le notizie di Bologna

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 1 - 1
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 20:45