Bologna, tre allenatori in campo più Mihajlovic

Il tecnico ha designato i suoi leader. Obiettivo? Mantenere lo spirito di Bergamo
Bologna, tre allenatori in campo più Mihajlovic© LAPRESSE

BOLOGNA - Il progetto giovani del Bologna non è cambiato e si poggerà ancora sui più esperti, nonostante il cambio della guardia: da Danilo, Palacio e Poli, che hanno salutato il rossoblù nell'ultima sessione di mercato, a Gary Medel (34), Lorenzo De Silvestri (33) e Marko Arnautovic (32). Ad ogni modo l'età media dei senatori si è comunque abbassata dai 35,6 anni della scorsa stagione ai 33 di quella attuale. Sono questi i "tre moschettieri" scelti da Sinisa Mihajlovic, a partire da Medel, autore di una grande prestazione in casa dell'Atalanta: il cileno aveva già la valigia in mano in direzione Elche, ma il club lo ha convinto a restare.

Il Bologna ferma l'Atalanta: Skorupski bravo, Mihajlovic sorride
Guarda la gallery
Il Bologna ferma l'Atalanta: Skorupski bravo, Mihajlovic sorride

De Silvestri e Arnautovic

Un'altra pedina importante per il tecnico serbo è senz'altro Lorenzo De Silvestri: a prescindere dai due gol alla Salernitana, perchè il terzino romano sembra finalmente essersi messo alle spalle gli infortuni della scorsa annata. Ultimo, ma non meno importante, Marko Arnautovic, il "botto" dell'ultimo mercato rossoblù: a Bergamo, nel momento più difficile della gara, era lì sgomitare, correre e ringhiare. E con lui il Bologna ha finalmente trovato il bomber che cercava.

Bologna, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti