Corriere dello Sport

Cagliari

Vedi Tutte
Cagliari

Serie A Cagliari, il futuro è di Ceter

Serie A Cagliari, il futuro è di Ceter
© Getty Images

L'attaccante colombiano, gettato nella mischia da Lopez negli ultimi minuti a Benevento, può dire la sua in questo finale di stagione

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 21 marzo 2018 12:04

CAGLIARI - Tredici minuti per conquistare i suoi primi tre punti in serie A. Damir Ceter è il volto nuovo del Cagliari e dopo la sua entrata in campo i rossoblù hanno rimontato il Benevento ottenendo una grande vittoria in trasferta. Non sarà veloce come Victor Ibarbo o tecnico come Andres Tello, ma la punta centrale colombiana prelevata dal Quindio sembra avere tutte le carte in regola per dire la sua. Ha ancora molta strada da fare e su questo il giocatore è in perfetta sintonia con il suo allenatore, ma in una situazione nella quale avrà la possibilità di crescere senza affanni all'ombra di tanti grandi attaccanti, anche Ceter potrà diventare una punta importante nel panorama del calcio italiano. Voglia ed entusiasmo non gli mancano e Diego Lopez lo ha voluto premiare portandolo in pianta stabile in prima squadra dopo le due presenze, per la verità non esaltanti, con la maglia della formazione Primavera. Umiltà e voglia di imparare non gli mancano e ora gli restano altre nove gare, oltre al recupero della partita in casa del Genoa, per cercare di lasciare un segno. Il Cagliari e i suoi tifosi lo aspettano e lui non vede l'ora di ripagare quell'affetto che ha toccato con mano fin dal suo primo giorno in rossoblù. 

TUTTO SUL CAGLIARI

CAGLIARI, HAN RINNOVA FINO AL 2023

Articoli correlati

Commenti