Cagliari-Olsen, il feeling cresce
© Bartoletti
Cagliari
0

Cagliari-Olsen, il feeling cresce

Lo svedese ha conquistato tutti e convince sempre di più. Però il futuro...

CAGLIARI - Strano il destino di Robin Olsen. Alla Roma un peso da togliere a tutti i costi, al Cagliari solo con la fiducia a tempo per l'infortunio di Cragno, miglior giocatore rossoblù della scorsa stagione. Ma le quotazioni del gigante svedese sono ormai schizzate verso l'alto: in Sardegna ha convinto tutti, squadra, società e tifosi, soprattutto dopo la grande prestazione fornita all'Olimpico, dove ha parato tutto quello che poteva ed è stato beffato solo dall'autogol del compagno di squadra Ceppitelli.

Saracinesca

All'Olimpico si è preso una grande rivincita e adesso Olsen ha altri tre mesi per a disposizione per dimostrare, o meglio confermare, il suo valore. Tre mesi, dicevamo, quelli che mancano al rientro di Cragno. E le prestazioni dello svedese hanno aperto uno scenario imprevedibile solo un mese e mezzo fa [...]

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE DEL CORRIERE DELLO SPORT-STADIO

Tutte le notizie di Cagliari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti