Il cuore del Ninja è l'oro del Cagliari
© Getty Images
Cagliari
0

Il cuore del Ninja è l'oro del Cagliari

Nainggolan ha scelto la Sardegna invece della Fiorentina che affronterà domenica: è il segreto di Maran nel viaggio verso l'Europa

CAGLIARI - Sarebbe potuto essere uno dei rinforzi della Fiorentina l'estate scorsa quando i viola gli avevano messo gli occhi addosso per rinforzare il loro centrocampo, ma alla fine la scelta di Radja Nainggolan è stata fatta col cuore ed ha prevalso la sua Cagliari, dove ha modo di stare vicino alla moglie Claudia alle prese con un brutto cliente che mina la sua salute. E domenica il Ninja farà di tutto non solo per confermare ai dirigenti viola che ci avevano visto giusto nel tentare di puntare su di lui, ma soprattutto per alimentare il sogno europeo dei tifosi rossoblù. 



È proprio il gladiatore di Anversa una delle sorprese più piacevoli di questo primo scorcio di campionato, smentendo chi pensava fosse arrivato in Sardegna giusto per trovare un ambiente sereno dove vivacchiare senza grandi problemi. E invece è stato tutto l'opposto perché, una volta archiviato l'esperimento tattico di Rolando Maran che aveva inizialmente pensato di cucirgli addosso il ruolo di regista, il Ninja è tornato nel posto che maggiormente prediligeva fin da quando Luciano Spalletti lo ha trasformato in trequartista e lì ha fatto magie. Da applausi la rete spettacolare messa a segno contro la Spal che ha letteralmente fatto esplodere la Sardegna Arena, il giocatore belga ormai naturalizzato sardo ha ingranato la quarta a tutto campo. Impressionante la sua facilità nel gioco di interdizione. 

Maran: "L'Europa non è una parolaccia"

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Tutte le notizie di Cagliari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti