Cagliari
0

Il Cagliari non ha fretta di ripartire: Zenga attende il via ai test medici

Il centro sportivo rossoblù tornerà operativo l'11 maggio. I giocatori non sono stati ancora convocati

Il Cagliari non ha fretta di ripartire: Zenga attende il via ai test medici
© LAPRESSE

CAGLIARI - Avanti adagio, con l'obiettivo di ripartire, possibilmente in grande stile, il 18 maggio, con in tasca una data certa per riprendere a giocare in campionato. In casa Cagliari è tempo di attesa e nonostante gran parte dei club della massima serie abbia lanciato la corsa agli allenamenti, seppure individuali, i cancelli del centro sportivo di Assemini riapriranno solo la settimana prossima. La società, senza certezze sul futuro e soprattutto senza un protocollo sanitario ben definito e sottoscritto da Figc e Lega, non ha ancora provveduto a convocare i suoi tesserati per la ripresa degli allenamenti, ma lo farà nel corso dei prossimi giorni.

Nainggolan: "Torniamo a giocare"

Intanto, da lunedì 11 maggio, il centro sportivo sarà nel pieno della sua operatività e aspetterà di capire come lo staff tecnico e quello sanitario vorranno procedere. In programma ci sono, oltre alle misure di sicurezza e prevenzione di eventuali contagi che sono state predisposte in questi giorni, una serie di test e tamponi in modo da avere un quadro generale della situazione della squadra. Il medico sociale, Marco Scorcu, è già al lavoro da tempo, insieme ai suoi collaboratori, per non farsi trovare impreparato e per fare in modo che non solo le attività, ma anche la sola presenza ad Assemini, non porti pericoli per la salute dei giocatori e di chi sta all'esterno. Visite mediche scaglionate e fatte in stretto contatto con lo staff di Walter Zenga, che poi progressivamente osserverà i primi passi sul rettangolo di gioco dei suoi ragazzi. 

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport

Tutte le notizie di Cagliari

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 77 Cagliari 41
Atalanta 70 Parma 40
Lazio 69 Fiorentina 39
Inter 68 Sampdoria 38
Roma 57 Udinese 36
Napoli 53 Torino 34
Milan 53 Genoa 30
Sassuolo 47 Lecce 29
Verona 44 Brescia 21
Bologna 43 Spal 19
SERIE A - 33° GIORNATA
MARTEDÌ 14 LUGLIO 2020
Atalanta - Brescia 6 - 2
MERCOLEDÌ 15 LUGLIO 2020
Sampdoria - Cagliari 3 - 0
Bologna - Napoli 1 - 1
Milan - Parma 3 - 1
Lecce - Fiorentina 1 - 3
Roma - Verona 2 - 1
Sassuolo - Juve 3 - 3
Udinese - Lazio 0 - 0
GIOVEDÌ 16 LUGLIO 2020
Torino - Genoa 19:30
Spal - Inter 21:45