Serie A Chievo, Di Carlo: «Se non si segna, non si vince»
© Getty Images
Chievo
0

Serie A Chievo, Di Carlo: «Se non si segna, non si vince»

L'allenatore gialloblu: «Giocato alla pari del Torino, ma sono arrabbiato perchè abbiamo mollato gli ultimi cinque minuti»

TORINO - Intervistato da Dazn nel post partita di Torino-Chievo (gara vinta dai granata per 3-0), il tecnico clivense Domenico Di Carlo ha commentato la sconfitta: “Abbiamo giocato alla pari contro una grande squadre come il Toro, ma nel calcio è inutile che ne parliamo tanto: potevamo andare sopra grazie a occasioni importanti, poi appena si commette l’errore subiamo il gol". Il risultato finale non racconta al meglio la prestazione die gialloblu, che hanno messo in difficoltà il Torino per gran parte della gara: "Fino al 90’ faccio i complimenti alla squadra, negli ultimi 5’ sono arrabbiato perché non si molla in questa maniera". Il problema dell'astinenza da gol permane: "Bisogna far gol, se non si segna non si vince. Abbiamo avuto diverse occasioni, ma non abbiamo segnato. Abbiamo fatto la garache dovevamo fare, ma dobbiamo imparare portare le occasioni dalla nostra parte. Dobbiamo giocare sino alla fine delle partite, e non come oggi che abbiamo mollato“ conclude amaro il tecnico del Chievo.

TORINO-CHIEVO 3-0: NUMERI E STATISTICHE

Vedi tutte le news di Chievo

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta