Coronavirus, Dragus positivo prima di Crotone-Juve

L'attaccante di Stroppa si è contagiato a poche ore dalla sfida contro i bianconeri. Il club calabrese: "Giocatore e gruppo squadra in isolamento"

© ANSA

Denis Dragus, attaccante del Crotone, è risultato positivo al Covid-19. La notizia, ufficializzata dal club calabrese, arriva a poche ore dalla partita contro la Juventus allo Scida. Dragus si è sottoposto al test al rientro dagli impegni con la nazionale rumena Under 21, poi è stato posto immediatamente in isolamento ed è attualmente lievemente sintomatico e sotto monitoraggio da parte dello staff medico rossoblù. Sono invece tutti negativi gli altri compagni di squadra, anche loro in isolamento fiduciario presso una struttura ricettiva locale dove gli atleti negativi potranno "svolgere la regolare attività di allenamento senza avere alcun contatto con l'esterno". 

Serie A, ecco tutti i giocatori positivi al Coronavirus
Guarda la gallery
Serie A, ecco tutti i giocatori positivi al Coronavirus

Il Crotone attende l'esito dei tamponi

In mattinata l’intero gruppo squadra del Crotone si è sottoposto a nuovo tampone: gli esiti degli esami arriveranno nel pomeriggio. Nell'eventualità di casi di positività, i calciatori interessati saranno posti in isolamento. L’attaccante è rientrato in Calabria il 15 ottobre dopo aver risposto alla convocazione dell’Under 21 romena. Nel gruppo della sua nazionale erano state riscontrate sei positività. Dragus e i suoi compagni del Crotone - con i quali non è venuto in contatto - il 16 mattina sono stati sottoposti a tampone il cui risultato positivo è arrivato nella tarda serata di ieri, momento in cui è iniziato l’isolamento fiduciario del gruppo in una struttura a Torre Melissa. 

 

 

 

 

Commenti