Crotone, Stroppa: "La Roma è una delle squadre più in forma"

Il tecnico pitagorico: "Dobbiamo fare tesoro della sconfitta con l'Inter, contro i giallorossi voglio il giusto atteggiamento difensivo"
Crotone, Stroppa: "La Roma è una delle squadre più in forma"© Getty Images

CROTONE - Messa alle spalle la sconfitta del 3 gennaio con l'Inter, il Crotone è atteso da un'altra big come la Roma. Questo il pensiero del tecnico rossoblù Giovanni Stroppa in conferenza stampa: "Affrontiamo una delle squadre più in forma, è una sfida di livello assoluto e che cercheremo di affrontare al meglio come sempre. Chi recuperiamo tra Cigarini e Benali? Nessuno dei due. Sappiamo che la Roma ha qualità, capacità di lavorare a tutto campo, e in più rispetto alle altre squadre porta tanti giocatori in contropiede nella metà campo avversaria, ha dominio del campo, palleggia bene e sa andare in contropiede, devo fare i complimenti a Fonseca per questo cambio che ha saputo operare da quando è arrivato. Rispetto alla sfida mettiamo dentro qualcuno più fresco, abbiamo speso tanto con l'Inter e tanti miei ragazzi sono stanchi. Sarà una partita dispendiosa e agonistica”. Su Koffi Djidji: “Ci ho parlato, mi dispiace che è arrivato in ritardo ed ha avuto problemi, ha dovuto iniziare da zero. Sto cercando di metterlo dentro a gara in corso per dargli minutaggio, è una risorsa assoluta, ma bisogna avere ancora un po' di pazienza”.

Lautaro Martinez, super tripletta: l'Inter stende il Crotone 6-2
Guarda la gallery
Lautaro Martinez, super tripletta: l'Inter stende il Crotone 6-2

Contro i nerazzurri è arrivato un ko pesante: “È una partita che ci serve per fare esperienza, ne dobbiamo fare tesoro; abbiamo subito reti con una facilità disarmante, servirà un atteggiamento difensivo diverso, abbiamo lavorato male come singoli, forse condizionati dalle punte dell'Inter che ci hanno fatto perdere la concentrazione in alcuni frangenti. La squadra con l'Inter ha dimostrato di meritare e nel primo tempo avremmo potuto chiudere con un finale diverso, allo stesso tempo però si è visto cosa è accaduto nel secondo tempo che se siamo deconcentrati e poco attenti. Con la Roma dovremo avere l'atteggiamento giusto, sappiamo che con una vittoria possiamo superare alcune posizioni in classifica”.

Stroppa sconsolato: "Lukaku troppo libero di far male"
Guarda il video
Stroppa sconsolato: "Lukaku troppo libero di far male"

Commenti