Corriere dello Sport

Empoli

Vedi Tutte
Empoli

Giampaolo: «Atalanta squadra pericolosa»

Giampaolo: «Atalanta squadra pericolosa»
© Getty Images

Il tecnico dell'Empoli: «Dobbiamo stare attenti e mai ragionare in funzione del risultato finale, ma solo in funzione della partita da fare»

 

mercoledì 23 settembre 2015 14:45

EMPOLI - "Dare continuità sarebbe un auspicio, poi di fronte bisogna non dimenticare che hai un avversario che ha fame di punti come te". Lo dice Giampaolo alla vigilia del match salvezza contro l'Atalanta, posticipo del giovedì. "Le partite vanno giocate con la testa mai dimenticando quello che siamo - continua il tecnico dei toscani - Per noi un calo di attenzione può significare molto. Bisogno curare il particolare. L'Atalanta è una squadra con buona qualità tecnica, con gente di gamba, davanti ha un terminale importante ed è ostica dietro".

MORALE ALTO - "Di morale non siamo mai andati giù, certo la vittoria di Udine è un propellente di inestimabile valore. La squadra ha recuperato. Oggi li ho visti molto bene. Dobbiamo stare attenti e mai ragionare in funzione del risultato finale, ma solo in funzione della partita da fare. Dovremo essere bravi noi a non farli giocare".

Per Approfondire

Commenti