Corriere dello Sport

Notizie in pillole

Vedi Tutte
Notizie in pillole

Fiorentina, nuovi assetti. Pradè sarà confermato

© LaPresse

Macia se ne va, rimane Cognigni. Rientro a Firenze di Roberto Ripa, verranno poi inseriti in organico due scout

 

giovedì 26 marzo 2015 00:50

FIRENZE - L'obiettivo della società viola è costruire una squadra in grado di lottare stabilmente in Europa e per le prime quattro posizioni della classifica entro i prossimi quattro anni. Come presidente esecutivo resterà Mario Cognigni che vedrà confermata anche la sua delega per quanto riguarda la questione stadio e come punto di raccordo tra assetto societario e tecnico insieme al direttore generale Andrea Rogg che sarà ancor più inserito anche nella gestione tecnica del gruppo. Rientro a Firenze di Roberto Ripa, che si concentrerà sulla questione del settore giovanile e darà il proprio contributo come supporto team manager. Verranno poi inseriti in organico due scout, uno per l’area europea e uno per l'area extraeuropea per l'individuazione di nuovi talenti. Anche perché in questi giorni si è arrivati alla risoluzione del contratto con Eduardo Macia che rientrerà in Spagna. Viene data per certa, e prossimamente dovrebbe essere ufficializzata, la conferma di Daniele Pradè nel ruolo di direttore sportivo.  

Per Approfondire