Corriere dello Sport

Fiorentina

Vedi Tutte
Fiorentina

Serie A Fiorentina, Sousa: «Non sono un allenatore scomodo»

Serie A Fiorentina, Sousa: «Non sono un allenatore scomodo»
© Getty Images

Il tecnico: «Ognuno ha semplicemente la sua personalità. Io ho solo molta voglia di crescere e vincere»

Sullo stesso argomento

 

martedì 2 febbraio 2016 14:18

FIRENZE - "Non sono un allenatore scomodo. Ognuno ha semplicemente la sua personalità. Io ho solo molta voglia di crescere e vincere". L'ha detto Paulo Sousa, tecnico della Fiorentina, che ha deciso di non affrontare il capitolo calciomercato in conferenza stampa. "Non parlo di mercato alla vigilia di una gara di campionato. Sono concentrato sulla partita contro il Carpi. Del mercato dovete parlare con la società. E’ mancata programmazione nelle ultime ventiquattro ore? I nostri dirigenti hanno sicuramente cecato di fare il massimo. Se resto il prossimo anno? Sarò sempre onesto con me stesso e con gli altri, facendo sempre capire le mie valutazioni. I confronti giornalieri ci aiutano a migliorare come gruppo". 

SUL CARPI - "La squadra di Castori ci ha sempre messo in difficoltà durante questa stagione. Domani dovremo iniziare la partita con grande concentrazione. Alonso resta in dubbio, Tello potrebbe giocare, vediamo".

TIFOSI SCONTENTI -  "Dobbiamo rispettare i sentimenti dei nostri tifosi. Non possiamo ignorarli. Detto questo, chiedo a coloro che amano questa maglia di continuare a sostenerci. I nostri tifosi sono e saranno sempre il nostro miglior acquisto, perché tutti uniti siamo più forti”.

Articoli correlati

Commenti