Corriere dello Sport

Fiorentina

Vedi Tutte
Fiorentina

Serie A, Sousa: «Champions? Credo nella Fiorentina»

Serie A, Sousa: «Champions? Credo nella Fiorentina»
© LaPresse

Il tecnico: «Penso si possa dire che abbiamo meritato: abbiamo avuto pazienza nel voler vincere, siamo cresciuti molto a livello caratteriale»

Sullo stesso argomento

 

domenica 14 febbraio 2016 22:48

FIRENZE - La Fiorentina si riprende il terzo posto. Sousa non può che essere felice: "La nostra caratteristica è di proporre calcio - dice a Mediaset Premium - creare tanto, ma quando incontri squadre importanti devi considerare che hanno anche portieri importanti e quindi non sempre si può concretizzare tutto quello che si crea. Ma penso si possa dire che abbiamo meritato: abbiamo avuto pazienza nel voler vincere, siamo cresciuti molto a livello caratteriale. Durante tutta la partita abbiamo sempre creduto nel nostro gioco, per arrivare alla vittoria. La corsa alla Champions? Noi continuiamo a credere nel nostro lavoro, vedo nei ragazzi la voglia di giocare e imparare. Quanto pesa l’euforia della gente? La gestione delle aspettative è importante: abbiamo cominciato il campionato bene e le abbiamo alzate. Questo, delle volte, comporta degli sbalzi emozionali: noi dobbiamo sempre pensare a essere fieri del nostro gioco per rendere felici i tifosi, la città e tutti quelli che con noi vogliono raggiungere risultati importanti".

FIORENTINA-INTER: CRONACA E TABELLINO

SULLA PROPRIETA' - "Ha i suoi impegni, che sono importanti. Ma c’è vicina, specialmente Andrea: quando può, è sempre con noi a Firenze. L’arbitro? Tutti sono analizzati per il lavoro che fanno, noi allenatori e anche gli arbitri, ma dopo la partita tocca a voi giornalisti o agli arbitri stessi analizzare le prestazioni dei direttori di gara. Non a noi allenatori".

FOTO: BABACAR GELA MANCINI

SU BERNARDESCHI - "Diventerà ancora più grande quando comincerà a segnare, ma lo farà: sono molto soddisfatto della sua crescita”. 

BORJA VALERO - Così Borja Valero, perno del centrocampo della Fiorentina: "Siamo entrati molto bene in partita, abbiamo creato delle occasioni - dice a Sky Sport - È stata dura dopo il gol del primo tempo, ma la squadra non molla mai e lo abbiamo dimostrato anche oggi. Questa vittoria ci dà tanta carica. Contro una squadra così, come l’Inter, ti dà sempre una carica grandissima. Però dobbiamo restare tranquilli, abbiamo ancora tante partite davanti e continueremo a fare quello che stiamo facendo perché stiamo facendo bene.  Oggi abbiamo ritrovato quel gioco che abbiamo fatto durante tutto l’anno, abbiamo creato occasioni, il che è sempre buono. Sono sensazioni molto positive e speriamo di continuare a farlo".

LA CLASSIFICA DI SERIE A

IL CALENDARIO DI SERIE A

Articoli correlati

Commenti