La Fiorentina non ci sta: «Atteggiamento di Pioli ingiustificabile»
© ANSA
Fiorentina
0

La Fiorentina non ci sta: «Atteggiamento di Pioli ingiustificabile»

La nota del club dopo l'addio dell'allenatore: «I motivi delle sue dimissioni (a pochissimi giorni dalla scadenza del suo contratto) non c’entrano nulla con il comunicato fatto dalla Società. Ora guardiamo avanti»

FIRENZE - Sono giornate di fuoco quelle vissute dalla Fiorentina, ancora alle prese con il caso Pioli, che ieri ha dato le sue dimissioni (manca solo l'ufficialità del suo successore, Vincenzo Montella). Il club viola ha emesso un (altro) comunicato dove ritiene "ingiustificabile" il suo atteggiamento, asserendo che non c'entri nulla con la nota in cui si chiedevano 48 ore di riflessione sull'operato di squadra e tecnico. Questa la posizione della Fiorentina, arrivata dopo la lettera di commiato dell'ex allenatore parmigiano: "Riteniamo Stefano Pioli una persona perbene che si è sempre comportata, fino a ieri, correttamente nei confronti della Società. Per questo consideriamo il suo atteggiamento incomprensibile ed ingiustificabile, mettendo la Società in una situazione inaspettata e complicata da gestire. Il comunicato fatto dalla Fiorentina, e riportato da tutta la stampa, era doveroso per chiarire la posizione della Società, e per richiamare tutti al massimo impegno, senza offendere o delegittimare nessuno. Pertanto i motivi delle dimissioni di Pioli (a pochissimi giorni dalla scadenza del suo contratto) non c’entrano nulla con il comunicato fatto dalla Società, e il primo a saperlo è proprio Pioli. Ora comunque bisogna guardare avanti e concentrarsi esclusivamente sui risultati sportivi che dobbiamo e possiamo sicuramente ottenere".

FIORENTINA A MONTELLA

TIFOSI - Nell'infuocata giornata di ieri era arrivato anche il comunicato dei tifosi della Fiesole dove si invitava la società viola a non scaricare le colpe su allenatore e giocatori, oltre all'aut aut intimato alla proprietà Della Valle, rea di "tenere in ostaggio la squadra". 

Montella torna alla Fiorentina: contratto fino al 2020

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti