Tutto su De Paul, la Fiorentina ci crede
© EPA
Fiorentina
0

Tutto su De Paul, la Fiorentina ci crede

L’Udinese non fa muro, ma serve l’offerta giusta per strappare il sì definitivo alla società friulana

Adesso serve il dell’Udinese e, contestualmente, una richiesta economica su cui poter lavorare. E’ Rodrigo de Paul l’uomo che serve alla Fiorentina per far decollare questa nuova avventura. E’ il più versatile, il jolly che può essere impiegato come esterno offensivo, a destra e a sinistra e non solo. Per stare là davanti, a completare il reparto offensivo, sì, c’è anche Franck Ribery, ma più che i 36 anni pesa l’importante ingaggio che il francese (svincolato) punta ad ottenere. Suso, invece, pare essere al centro del progetto del Milan e ora punta ad ottenere un ritocco economico al contratto (attualmente siamo sui tre milioni netti).

De Paul alla Fiorentina: ecco perché sarebbe un affare

Rodrigo invece no. Ha 25 anni, dunque oltre al presente potrebbe garantire il futuro, e, soprattutto, costerebbe molto meno a bilancio. Dovesse arrivare sarebbe equiparato a Lirola, uomo da 750mila euro all’anno. Certo, servirà uno sforzo economico provando magari a trovare il punto d’incontro coi friulani o per un prestito oneroso con obbligo di riscatto oppure su una cifra intorno ai 30-33 milioni, garantendogli però (come accaduto col Bologna per Pulgar) una percentuale sulla futura rivendita e dei bonus ad obiettivo per incrementare, dilazionandolo, il totale. Per Commisso si tratterebbe di un investimento importantissimo, alla luce dei paletti legati al Fair Play Finanziario, ma di quelli capaci di accendere ulteriormente l’entusiasmo della città già innamorata del nuovo patron. De Paul, fin dalla fine del mese di giugno, era stato chiaro: puntava ad una squadra in grado di fargli realizzare il sogno della Champions, ma le porte del Napoli, in realtà non si sono mai aperte, e pure il Torino (che fa comunque l’Europa League) alla fine ha detto no. 

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...
SERIE A - 3° GIORNATA
SABATO 14 SETTEMBRE 2019
Fiorentina - Juve 0 - 0
Napoli - Sampdoria 2 - 0
Inter - Udinese 1 - 0
DOMENICA 15 SETTEMBRE 2019
Genoa - Atalanta 1 - 2
Brescia - Bologna 3 - 4
Parma - Cagliari 1 - 3
Spal - Lazio 2 - 1
Roma - Sassuolo 4 - 2
Verona - Milan 0 - 1
LUNEDÌ 16 SETTEMBRE 2019
Torino - Lecce 20:45

 

Calciomercato in Diretta