Pedro-Fiorentina, tutto è possibile
Fiorentina
0

Pedro-Fiorentina, tutto è possibile

Il brasiliano oggi svolgerà il suo primo allenamento in viola: accarezza l’idea di affrontare la Juventus, vuole stupire Commisso

FIRENZE - Di buon’ora, dopo aver alloggiato nell’hotel che solitamente ospita i ritiri della Fiorentina, nella zona sud della città, Pedro Guilherme si è fatto mostrare quello che sarà il suo teatro, il Franchi. Accompagnato da uno dei suoi agenti, Marcos Giugni, si è fatto immortalare con la Torre di Maratona e la Curva Fiesole alle spalle, sorridente e con una voglia matta di mettersi subito all’opera. Basterà aspettare oggi per vestire per la prima volta la maglia viola da allenamento. È stato il team manager Alberto Marangon, come mostrato dai social, ad aprirgli le porte del centro sportivo Davide Astori, quasi vuoto per la domenica di festa ma che tra pochissime ore tornerà ad essere pieno come al solito. Si è sorpreso più volte, davanti al tempio sportivo, lo stadio, che vuole usare al più presto per scrivere quelle pagine di storia annunciate dal Brasile, e pure di fronte al panorama di Piazzale Michelangelo, la cartolina sulla città. Ai social della sua nuova squadra che ne annunciavano l’arrivo ha risposto con tre cuori viola facendo esaltare quella tifoseria che aspetta solo di conoscere P9, come lo ha da tempo soprannominato la “torcida” del Fluminense.

Il crack brasiliano già da oggi farà di tutto per provare a stupire Vincenzo Montella. Lui, lo ha visto e studiato attraverso i video e ora non aspetta altro se non metterlo alla prova. Il fastidio alla coscia che gli ha fatto saltare le ultime tre gare con il Fluzao sembra essere stato archiviato, adesso c’è solo da trovare il giusto feeling col resto della squadra. Perché P9 non ha fatto altro se non pensare alla possibilità di trovarsi davanti CR7, Cristiano Ronaldo. Certo, sarebbe l’ennesima sfida del giovincello contro il campione, ma dalla sua parte potrebbe contare sull’esperienza dell’altro fenomeno, FR7, Franck Ribery, che con un assist potrebbe contribuire a esaltare le sue qualità. È al suo fianco che Pedro troverà il modo di crescere, facendo registrare il primo salto di qualità dell'ancora lunga carriera.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Fiorentina: obiettivo blindare Chiesa

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 3° GIORNATA
SABATO 14 SETTEMBRE 2019
Fiorentina - Juve 0 - 0
Napoli - Sampdoria 2 - 0
Inter - Udinese 1 - 0
DOMENICA 15 SETTEMBRE 2019
Genoa - Atalanta 1 - 2
Brescia - Bologna 3 - 4
Parma - Cagliari 1 - 3
Spal - Lazio 2 - 1
Roma - Sassuolo 4 - 2
Verona - Milan 0 - 1
LUNEDÌ 16 SETTEMBRE 2019
Torino - Lecce 1 - 2

 

Calciomercato in Diretta