Fiorentina, Montella:
© LAPRESSE
Fiorentina
0

Fiorentina, Montella: "Un calvario, ci sono stati nettamente superiori"

Il tecnico viola dopo la brutta sconfitta di Cagliari: "Poco da commentare dopo questa partita. Vlahovic? Unica nota positiva, lo aspettavo dall'anno scorso"

CAGLIARI - "C'è poco da commentare, sono stati nettamente superiori". E' realista Vincenzo Montella dopo la scoppola con cinque reti rimediata a Cagliari dalla sua Fiorentina. "Soprattutto sull'aspetto mentale, e questo è stato un grave errore da parte nostra - spiega ai microfoni di Dazn - perchè sapevamo della loro forza mentale e aggressività, non abbiamo pareggiato in questo e sono venuti fuori i nostri limiti ed errori tecnici, questo mi dispiace. Spero ci serva da lezione, perchè in alcune gare bisogna dare di più, ad un certo punto è stato un calvario. La squadra ogni tanto ha reagito, ma senza continuità e solo sul 5-0: sono cose gravi che ci devono rimanere addosso per riprendere il nostro cammino. E' difficile dirlo oggi, ma siamo ottavi e vuol dire che qualcosa di buono abbiamo fatto. Ma ripeto, ci sono stati superiori". "Non abbiamo affrontato bene la gara, ma bisogna dire che guardando le formazioni tra la loro e la nostra c'erano 40 anni di differenza, in un percorso ci può stare una caduta. Loro hanno giocato al massimo e con entusiasmo, noi noi. Le due reti di Vlahovic sul 5-0 sono state l'unica nota positiva di questa partita. Ora bisogna essere cauti con i commenti, ahinoi ci può stare esprimere meno del tuo potenziale. Anche gli episodi non ci sono girati a favore, ma è normale quando non sei mentalmente al 100%: oggi abbiamo troppi errori in tutte le parti del campo. Vlahovic con Ribery? Saremmo tanti poi, ma Vlahovic mi ha dato risposte importanti, lo aspettavo dall'anno scorso: può essere un segnale" ha concluso Montella.

CAGLIARI-FIORENTINA 5-2: LA CRONACA

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 51 Napoli 24
Inter 47 Bologna 24
Lazio 45 Fiorentina 24
Atalanta 38 Udinese 24
Roma 38 Sassuolo 22
Cagliari 30 Sampdoria 19
Parma 28 Lecce 16
Milan 28 Brescia 15
Torino 27 Genoa 14
Verona 26 Spal 12
SERIE A - 20° GIORNATA
SABATO 18 GENNAIO 2020
Lazio - Sampdoria 5 - 1
Sassuolo - Torino 2 - 1
Napoli - Fiorentina 0 - 2
DOMENICA 19 GENNAIO 2020
Milan - Udinese 3 - 2
Brescia - Cagliari 2 - 2
Bologna - Verona 1 - 1
Lecce - Inter 1 - 1
Genoa - Roma 1 - 3
Juve - Parma 2 - 1
LUNEDÌ 20 GENNAIO 2020
Atalanta - Spal 19:45

Calciomercato in Diretta