Fiorentina, tre uomini per un gemello di Ribery
Fiorentina
0

Fiorentina, tre uomini per un gemello di Ribery

Il francese rientra dopo la squalifica: Montella cerca un partner d'attacco da affiancargli. In lizza Boateng, Vlahovic e Ghezzal

FIRENZE - Gli è bastato tornare intanto in amichevole per accendere la sua squadra, ma adesso Franck Ribery cerca il suo… gemello. Toccherà a Montella trovare la migliore versione offensiva della Fiorentina che fin qui in trasferta è andata in gol 10 volte (9 più l’autogol di Palomino a Bergamo, innescato dal tiro di Chiesa) sulle 18 reti totali. C’è intanto la soluzione classica, quella attuata nelle sette gare consecutive, dalla sfida contro la Juventus di metà settembre a quella con la Lazio, fino alla squalifica del francese, con Chiesa chiamato a fare da partner d'attacco all’ex Bayern. E’ di certo l’ipotesi che ha visto il figlio d’arte rendere al meglio (2 gol e 4 assist), ma anche quella che gli avversari più conoscono. Ed ecco che allora, a Chiesa potrebbe essere chiesto maggiore sacrificio fisico, abbassandosi sulla linea del centrocampo (a 5) e andando a prendere il posto che fin qui è stato di Lirola.

In questo caso Boateng, la cui candidatura continua a restare forte, potrebbe andare a sistemarsi al fianco di Ribery, giacché i due hanno fraseggiato insieme pure nell’ultimo test, mostrando un feeling crescente. Sono i due giocatori di maggiore esperienza di questa giovane Fiorentina, quelli che puntano a far fare al gruppo il salto di qualità, col ghanese che non aspetta altro se non riprendersi spazio e gol. Con un 4-3-3, invece Chiesa e Ribery andrebbero sulle corsie esterne, magari proprio con Boateng ancora nelle vesti di “falso nueve”.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Serie a, giudice sportivo squalifica 13 giocatori

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 76 Cagliari 41
Inter 68 Parma 40
Lazio 68 Fiorentina 36
Atalanta 67 Sampdoria 35
Roma 54 Udinese 35
Napoli 52 Torino 34
Milan 50 Genoa 30
Sassuolo 46 Lecce 29
Verona 44 Brescia 21
Bologna 42 Spal 19
SERIE A - 32° GIORNATA
SABATO 11 LUGLIO 2020
Lazio - Sassuolo 1 - 2
Brescia - Roma 0 - 3
Juve - Atalanta 2 - 2
DOMENICA 12 LUGLIO 2020
Genoa - Spal 2 - 0
Parma - Bologna 2 - 2
Fiorentina - Verona 1 - 1
Cagliari - Lecce 0 - 0
Udinese - Sampdoria 1 - 3
Napoli - Milan 2 - 2
LUNEDÌ 13 LUGLIO 2020
Inter - Torino 3 - 1