Fiorentina, Pezzella smentisce: "Non sono positivo al Coronavirus"

Il difensore viola commenta le voci secondo cui sarebbe ancora contagiato. Poi ammonisce: "Bisogna essere prudenti quando si parla di certe cose"

FIRENZE - "Le voci che circolano su di me sono per fortuna false, il test è andato bene. Per favore bisogna essere prudenti quando si parla di certe cose''. Con un messaggio in spagnolo via Twitter German Pezzella ha voluto smentire i rumors secondo cui, dopo gli esami effettuati ieri, era fra i tre giocatori della Fiorentina risultati positivi al COVID-19. Il capitano viola è stato contagiato a marzo insieme ai compagni di squadra Vlahovic e Cutrone ma dopo il secondo tampone a inizio aprile è risultato negativo. La stessa Fiorentina ha fatto sapere oggi che non ci sono casi di recidiva.

Pezzella cuore d'oro

Il capitano del club viola, poi, attraverso il suo account Instagram, ha annunciato di aver messo a sorteggio sua maglia indossata durante il match dell'11 marzo 2018 contro il Benevento (il primo dopo la scomparsa di Davide Astori). Per partecipare bastano soli 5 euro e il ricavato andrà in beneficenza all'ospedale Penna di Bahia Blanca. 

Fiorentina, Antognoni chiama un tifoso per i suoi 100 anni

Fiorentina, 6 nuovi positivi al Covid-19 tra giocatori e staff
Guarda il video
Fiorentina, 6 nuovi positivi al Covid-19 tra giocatori e staff

Commenti