Fiorentina, Nardella: "Ristrutturazione del Franchi? Pronto a prendermi responsabilità"

Il sindaco di Firenze: "Commisso ha capito che i fiorentini amano questo impianto e non vogliono demolirlo, ma magari vederlo rinnovato"
© LAPRESSE

FIRENZE - Intervistato da 'Rtv38', il primo cittadino di Firenze Dario Nardella ha commentato l'ipotesi che lo stadio della Fiorentina, l'Artemio Franchi, venga ristrutturato: "Sono pronto ad assumermi questa responsabilità - e anche quella per opere importanti pubbliche come l'aeroporto di Peretola o anche per la tramvia - se il Governo farà una norma per nominare, come chiede l'Anci, i sindaci commissari per le grandi opere pubbliche. Si deve fare presto e semplificare una burocrazia che rischia di danneggiare l'Italia". Nardella prende l'esempio di un'altra città: "A Genova il sindaco è stato nominato commissario per la ricostruzione del ponte Morandi, che è stata ultimata in tempi rapidi".

Fiorentina, Cáceres ha avuto il coronavirus per 60 giorni
Guarda il video
Fiorentina, Cáceres ha avuto il coronavirus per 60 giorni

Nardella ha fiducia nel patron viola Rocco Commisso, favorevole alla ristrutturazione dello storico stadio: "E' entrato nella mentalità dei fiorentini che amano questo impianto e non vogliono demolirlo, ma magari vederlo rinnovato". Il sindaco conclude così: "Credo che si possa e si debba trovare il punto d'incontro tra il bisogno di rendere il 'Franchi' uno stadio moderno e insieme conservare tutto il suo significato e la sua forza simbolica".

Fiorentina, Cáceres: "Il Coronavirus si era innamorato di me. Non andava più via"
Guarda il video
Fiorentina, Cáceres: "Il Coronavirus si era innamorato di me. Non andava più via"

Commenti