Fiorentina, Frey sul futuro di Ribery: "Ci ho parlato stamattina..."

L'ex portiere viola: "Mi ha detto di ribadire che lui ama Firenze, rispetta la Fiorentina e il suo progetto, in nessun momento ha pensato di andarsene"

FIRENZE - Dopo il post di Franck Ribery successivo a una rapina in casa subìta durante la trasferta di Parma, Sebastian Frey tranquilizza i tifosi della Fiorentina circa il futuro del connazionale. L'ex portiere viola è intervenuto sulla vicenda a Radio Toscana: "Franck ama Firenze e non ha mai pensato di voler andare via. Parlo a nome suo perché ci siamo sentiti stamani. Ha solo detto che prenderà le decisioni per proteggere la sua famiglia. È ovviamente dispiaciuto di questa situazione ma mi ha detto di ribadire che lui ama Firenze, rispetta la Fiorentina e il suo progetto, in nessun momento ha pensato di andarsene soprattutto in questo difficile momento".

La Fiorentina vince ma Ribery va ko!
Guarda la gallery
La Fiorentina vince ma Ribery va ko!

"Anche sua moglie vuole restare"

Il francese ha sottolineato come sia stato lo stesso attaccante della squadra di Iachini a voler far sapere ai sostenitori della Fiorentina la sua voglia di non lasciare Firenze: "Non vorrei che Franck passasse da idolo assoluto a traditore, non pensa di andarsene e me l’ha ribadito stamani, mi ha chiesto di fare passare questo messaggio. C’è tanta rabbia per quello che è accaduto ma anche sua moglie ha ribadito il suo amore per la città".

Ribery, il video choc della rapina in casa
Guarda il video
Ribery, il video choc della rapina in casa

Commenti