Ribery si scusa su Instagram: "Fiorentina, non volevo..."

A causa del rosso rimediato per un intervento su Zappacosta, il campione francese aveva lasciato la Viola in dieci nel corso della sfida contro il Genoa
Ribery si scusa su Instagram: "Fiorentina, non volevo..."
TagsFranck Ribery

Anche i campioni possono sbagliare ma solo i grandi uomini chiedono scusa. Così ha fatto Franck Ribery che, dopo il rosso diretto rimediato contro il Genoa, ha scritto un accorato post su Instagram per chiedere scusa ai compagni e non solo. L'entrata killer del francese su Zappacosta, al 51' della ripresa, poteva compromettere la partita della Fiorentina, ancora ferma sull'1-1. Così non è stato: la Viola ha conquistato un importante punto e anche il fuoriclasse ex Bayern Monaco ha voluto complimentarsi.

Fiorentina, rosso diretto per Ribery: l'entrata su Zappacosta
Guarda la gallery
Fiorentina, rosso diretto per Ribery: l'entrata su Zappacosta

Ribery, il post di scuse alla squadra

"Ragazzi, mi spiace avervi lasciato soli, non volevo entrare male e mi sono già scusato - si legge sul profilo Instagram di Ribery - Avete combattuto fino alla fine e siete stati molto bravi e attenti. Avanti così! Forza Viola". Un grande cuore viola chiude la didascalia allo scatto che mostra la Fiorentina festeggiare unita il gol segnato da Vlahovic. Il post ha subito raccolto moltissimi "mi piace", tra cui quello del compagno di squadra Castrovilli.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti